Quali sono i benefici per la salute di semi di lino Tea?

Quali sono i benefici per la salute di semi di lino Tea?

Semi di lino, o semi di lino, è una pianta che cresce tutto l'anno. Ha avuto origine in Asia e nelle regioni del Mediterraneo orientale. Semi di lino è ricco di fibre e acido alfa-linolenico (ALA). ALA è un acido grasso essenziale, che è in gran parte responsabile di molti benefici per la salute della pianta, in particolare la salute del cuore, secondo l'Università del Maryland Medical Center. Per fare una tazza calda di tè di semi di lino, si macinare il seme di lino, e aggiungere circa 1 cucchiaino. ad una tazza di acqua bollente. Lasciate macerare per 10 a 15 minuti, e cospargere con cannella o aggiungere un po 'di miele, come suggerito da TeaBenefits.com.

Prevenzione del cancro

Secondo la Mayo Clinic, semi di lino contiene un tipo di fitoestrogeni nota come Lignan, che è un potente antiossidante. Si pensa dai medici della Mayo Clinic che lignani possono aiutare a prevenire vari tipi di cancro, come il cancro al seno. Metaboliti Lignan possono allegare ai recettori degli estrogeni e fermare le cellule del cancro al seno di crescere. D'altra parte, la Mayo Clinic afferma anche che recenti evidenze suggeriscono che non ci sono abbastanza dati per confermare questa ipotesi.

Migliorare la salute intestinale

L'elevata quantità di fibra solubile e magnesio in semi di lino lo rende utile per alleviare disturbi gastrointestinali, come la stipsi e la gastrite, come rilevato dal Centro Nazionale per la medicina complementare e alternativa. Bere molta acqua accanto a tè di semi di lino per evitare problemi aggravanti, come la stipsi, nella zona gastrointestinale.

Migliorare la funzione cardiovascolare

Secondo l'Università del Maryland Medical Center, gli acidi grassi essenziali, l'acido alfa linolenico particolare, nel tè di semi di lino possono contribuire a migliorare il funzionamento cardiovascolare e ridurre le probabilità di soffrire di malattie del cuore. Semi di lino può ridurre l'infiammazione associata con la malattia di cuore, che migliora la salute dei vasi sanguigni e la funzione delle piastrine. Inoltre, bere il tè di semi di lino può anche aiutare a diminuire battiti cardiaci irregolari, abbassare il colesterolo e ridurre la pressione sanguigna, come rilevato dal sito alimenti più sani del mondo.

Ridurre i sintomi della menopausa

Secondo il Centro Nazionale per la medicina complementare e alternativa, le relazioni scientifiche sono miscelati come l'efficacia di semi di lino nel trattamento dei sintomi della menopausa, come la tenerezza del seno e vampate di calore.

Tuttavia, secondo il sito web del mondo alimenti più sani, uno studio pubblicato nel Journal of the Society for Integrative Oncology trovato che le donne in post-menopausa che hanno consumato 40 grammi di semi di lino (schiacciato) tutti i giorni per circa sei settimane le vampate di calore sono diminuite di quasi il 60 per cento.

Vantaggio anti-infiammatoria

Secondo il sito web del mondo alimenti più sani, il corpo utilizza grassi omega-3 per rendere prostaglandine anti-infiammatorie, che sono molecole simili agli ormoni. Quindi, si dovrebbe consumare una dieta ricca di grassi omega-3 (come i semi di lino) per contribuire a diminuire l'infiammazione sistemica, che può portare a molte malattie infiammatorie croniche, come l'artrite reumatoide, l'osteoporosi e l'asma.

Il tuo corpo richiede due tipi di acidi grassi essenziali (omega-3 e omega-6) per mantenere una buona salute, ma è importante consumarli nel corretto rapporto. Secondo il sito web del Dr. Mercola, l'equilibrio ideale di omega-3 e omega-6 grassi essenziali è un rapporto uno-a-uno. Quindi, astenersi dal mangiare troppi pro-infiammatori grassi omega-6, che si trovano principalmente negli alimenti trasformati, grassi animali e oli vegetali, come l'olio di palma, olio di soia e olio di mais.


articoli Correlati