Quali sono i 4 approcci alla psicologia clinica?

Quali sono i 4 approcci alla psicologia clinica?


La psicologia clinica è una branca della disciplina della psicologia i cui praticanti cercare di capire, prevenire e alleviare stress psicologici o disturbi. Psicologi clinici utilizzano principi scientifici, teorie specifiche e conoscenza clinica per raggiungere i loro fini di promuovere il benessere psicologico. Ci sono quattro approcci fondamentali alla psicologia clinica: psicodinamico, umanistico, cognitivo comportamentali e familiari.

Psicodinamica

L'approccio psicodinamico alla psicologia clinica è cresciuto fuori dal lavoro di Sigmund Freud e la sua opera sulla psicoanalisi. Le variazioni della psicoanalisi praticate oggi - psicologia del sé, la psicologia dell'Io e la teoria delle relazioni oggettuali - sono tutti chiamati "psicologia psicodinamica." Ogni aspetto del approcci psicodinamici si concentra sugli effetti di sviluppo della prima infanzia sulle attuali condizioni psicologiche, i meccanismi di transfert e di difesa, e il ruolo dell'inconscio negli attuali stati psicologici.

Umanistico

L'approccio umanistico alla psicologia clinica fu iniziata da Carl Rogers nel 1950 come reazione alle teorie psicodinamiche. Teorie umanistiche suggeriscono che ogni persona è dotato di meccanismi che lui o lei può aiutare a muoversi problemi psicologici del passato e sviluppare una forte personalità. Secondo umanisti, il ruolo del terapeuta è quello di far emergere questi meccanismi incorporati utilizzando strumenti come congruenza, considerazione positiva incondizionata e comprensione empatica.

Cognitivo-comportamentale

Approcci cognitivo-comportamentali (CBT) alla psicologia clinica combinano idee sviluppate da terapeuti cognitivi e razionali terapeuti del comportamento emotivo. L'idea di base dietro CBT è il nostro modo di sentire, di pensare e di agire sono collegati, e che per capire i problemi psicologici di una persona, dobbiamo capire come questi tre aspetti interagiscono all'interno di un individuo. Terapeuti CBT hanno lo scopo di individuare le modalità disfunzionali interpretazioni di una persona del mondo contribuiscono al disagio psicologico della persona. Una volta identificati, i terapeuti CBT tentativo di liberare le interpretazioni utilizzando tecniche come la desensibilizzazione sistematica e interrogatorio socratico.

Famiglia

L'approccio alla psicologia clinica famiglia identifica relazioni familiari come il fattore più importante nel benessere psicologico. Poiché la messa a fuoco di terapie familiari è su come i problemi psicologici di una persona influenzano tutta la famiglia, sedute di terapia si svolgono con tutti i membri affetti della famiglia. Il terapeuta della famiglia lavora per migliorare la comunicazione, segnalare comportamenti negativi e stabilire ruoli familiari sani.


articoli Correlati