Quali sono herpes zoster sul corpo?

Conosciuto anche come il secondo turno di varicella, herpes zoster è una malattia che provoca ferite e lesioni che sembrano simili a quelli causati da varicella. Tuttavia, scandole piaghe tendono a verificarsi in una zona in un solo lato del corpo. L'herpes zoster è curabile, ma può avere gravi effetti collaterali se non adeguatamente trattata.

Definizione

L'herpes zoster è causato da una infezione virale che deriva dal virus varicella risvegliare nel corpo. Virus della varicella zoster causa la varicella dopo l'infezione iniziale e rimane dormiente nel corpo per tutta la vita. Perché herpes zoster è causato dal virus varicella, una persona infetta non può trasmettere l'herpes zoster, ma potrebbe infettare qualcuno con la varicella. L'herpes zoster sul corpo ha due fasi distinte: la fase prodromica e la fase eruttiva. Herpes zoster blister sono centralizzate in una parte del corpo e si verificano in una linea.

Fase prodromica

La prima fase di herpes zoster è la fase prodromica, che indica l'herpes zoster imminenti. I primi sintomi di questa fase comprendono nausea, vomito, brividi, febbre o mal di testa. Possono verificarsi anche la stanchezza e dolori muscolari. Questa fase inizia in genere da 2 a 5 giorni prima eruzioni cutanee e vesciche materializzano. Un lato del viso o corpo potrebbe iniziare a prudere, bruciare o formicolare intensamente. Il dolore può anche svilupparsi su un lato del corpo. Questa fase può anche innescare acuto, dolore lancinante nella parte bassa della schiena.

Fase eruttiva

Durante la fase eruttiva, vesciche ed eruzioni cutanee inizieranno ad apparire nelle zone in cui si sono verificati prurito e dolore. Il sito può anche diventare gonfio, rosso e doloroso. Herpes zoster vesciche sono piene di liquido chiaro e possono continuare ad apparire per 5 giorni. Le bolle si richiederà circa 2 settimane per rilasciare pus e diventare croste. Le scandole in genere chiarire dopo 3 a 5 settimane e lasciano pochi danni permanenti alla pelle.

Trattamento

L'herpes zoster non richiede sempre trattamento, ma il farmaco è generalmente raccomandato. Un medico può prescrivere farmaci per l'herpes zoster che diminuire l'intensità dei sintomi e anche abbreviare la durata. Il trattamento è più efficace quando inizia entro 72 ore dai sintomi che presentano se stessi. Farmaci per l'herpes zoster comprende antivirale orale e farmaci steroidei. Piaghe devono essere tenuti puliti e possono essere trattati con un unguento antibiotico topico per prevenire l'infezione.

Complicazioni

L'herpes zoster può causare complicanze a breve o lungo termine in alcuni casi. Una infezione batterica delle bolle può causare cellulite, che provoca la pelle a diventare irritata, rossa e calda. In rari casi, herpes zoster sul viso possono infettare gli occhi e portare alla perdita della vista. Circa il 10 al 15 per cento delle persone con herpes zoster si svilupperà una complicazione doloroso e lungo termine chiamato nevralgia posterpetica, dove i nervi danneggiati inviano segnali di dolore al cervello. Questa complicanza può essere trattata con farmaci antidepressivi, anticonvulsivanti e gli agenti paralizzante topici.


articoli Correlati