Quali malattie sessualmente trasmissibili è il test Tzanck usato per?

Il test Tzanck (o striscio) è un test che può essere utilizzato per rilevare i membri della famiglia herpesviridae virale. Ciò significa che, oltre alle condizioni come la varicella e herpes zoster rilevamento, lo striscio Tzanck può rilevare infezioni da herpes simplex virus, che possono causare l'herpes genitale (così come herpes labiale).

Usi

Il test Tzanck può essere utilizzato solo per identificare i virus sono collegati herpes e può essere utilizzato solo per confermare la presenza di una condizione erpetica. Il test Tzanck non può essere utilizzato per diagnosticare malattie sessualmente trasmissibili non-erpetiche.

Procedura

Uno striscio Tzanck verifica fluido da un blister. Un bisturi viene utilizzato per ottenere un campione dalla base e lati di un blister, e il campione viene quindi colorato per rilevare le cellule giganti multinucleate, molto grandi cellule con più nuclei.

Vantaggi

Il test Tzanck è preciso, anche se la precisione dei risultati aumenta così come il livello di abilità della persona che esegue il test. E 'consigliato per ambienti d'ufficio del medico in quanto non richiede attrezzature di laboratorio speciale.

Svantaggi

Il test Tzanck non può rilevare le differenze tra infezioni virali da herpes, il che significa che non può distinguere la varicella da herpes genitale. Tuttavia, altri criteri diagnostici possono essere usati per determinare quale un paziente ha un'infezione.

Altri test

Anche se il test Tzanck non può essere utilizzato per rilevare altre malattie sessualmente trasmissibili, ci sono test affidabili per la maggior parte delle malattie sessualmente trasmissibili. Questi potrebbero includere esami del sangue, esami fisici o campioni prelevati dallo scarico o manifestazioni dell'infezione.


articoli Correlati