Qual è la procedura più moderna e indolore per rimuovere i calcoli renali?

I calcoli renali sono depositi di minerali come il calcio che si accumulano nei reni e del tratto urinario superiore. Spesso queste pietre sono piccole e abbastanza pochi per passare fuori dal corpo per conto proprio. Se ci sono un sacco di pietre, tuttavia, o se le pietre sono molto grandi, procedure mediche potrebbero dover rompere la pietra o pietre e rimuoverli dal corpo.

Procedure esterne

Ridurre al minimo quanto il medico ha bisogno di andare nel vostro corpo. Ciò può essere ottenuto utilizzando electrocorpeal litotripsia ad onde d'urto (ESWL). In questa procedura, il vostro corpo più basso è immerso in una vasca d'acqua, o un cuscino d'acqua è posto tra voi e la macchina ESWL. Quando la macchina viene accesa, onde d'urto sono trasmesse attraverso l'acqua in modo tale che la pietra viene frantumato in piccoli pezzi. La procedura è molto veloce (solo un'ora) ed è considerata una procedura ambulatoriale. Esso funziona meglio per calcoli renali situati nel rene e non un'altra area del tratto urinario. Si può essere somministrato un sedativo per la procedura. Ricorso alla procedura durante la gravidanza, altre malattie renali, o infezioni del tratto urinario non è raccomandato. Questa non è una buona procedura per quelli con un pacemaker, come le onde d'urto possono influenzare la funzione del pacemaker.

Procedure invasive

Se il calcolo renale si trova più vicino o nell'uretere, optare per una rimozione pietra uteroscopic. Per questa procedura, il medico inserisce uno strumento a fibre ottiche noto come uretoscope nell'uretere e rompe la pietra con onde d'urto. Uno stent viene inserito nel uretere per aiutare a mantenere l'uretere aperta così i frammenti di pietra possono passare fuori dal corpo.

Se ESWL o la rimozione uteroscopic non funziona, l'opzione successiva è la chirurgia. Per la chirurgia del rene, il medico fa una piccola incisione nella parte posteriore e nel rene o uretere per rimuovere la pietra. Questo a volte è l'opzione migliore, ma è probabilmente il più doloroso dei tre, perché il medico deve tagliare nel tessuto. Essa ha il tempo di recupero più lungo, fino a sei settimane.

Altri metodi

Se la pietra non è abbastanza grave da giustificare ESWL, rimozione uteroscopic, o un intervento chirurgico, quindi il metodo di rimozione pietra più semplice ed indolore è quello di esercitare. Movimento, anche semplici passi, aiuta spostare la pietra, e in alcuni casi, questo è sufficiente per ottenere la pietra passare. Cambiamenti nella dieta possono anche aiutare a sciogliere la pietra; alcune persone sostengono che rimedi casalinghi come l'olio d'oliva e succo di limone o erbe come Berberis vulgaris aiutano a fare questo e alleviare il dolore associato con le pietre, ma tali rimedi casalinghi non sono stati studiati in modo adeguato a fornire la prova statistica della loro efficacia. Aumentare l'assunzione di acqua può aiutare pietre di passare o impedire loro di formare in quanto più fluido viene filtrato attraverso i reni, ureteri e della vescica; pietre tendono a formarsi quando non c'è abbastanza acqua per lavare via i depositi.


articoli Correlati