Qual è il Tysabri Anticorpi Elisa test?

Qual è il Tysabri Anticorpi Elisa test?


Tysabri (Natalizumab) è un farmaco prescritto per la sclerosi multipla (SM), i pazienti che hanno avuto reazioni difficili con altri trattamenti MS, ed è stato prescritto per ridurre il numero di riacutizzazioni. Il test degli anticorpi Tysabri è progettato per rilevare la presenza di anticorpi che il paziente possa aver sviluppato contro il farmaco Tysabri stesso.

La sclerosi multipla (SM)

La sclerosi multipla è una malattia autoimmune debilitante che provoca danni al sistema nervoso centrale, causando molti sintomi diversi a seconda dell'individuo e la gravità della malattia. Alcuni sintomi comprendono affaticamento, difficoltà a camminare, intorpidimento e problemi di visione.

Tysabri

Tysabri è un anticorpo monoclonale umano ricombinante che si lega a tutte le cellule bianche del sangue, tranne neutrofili, in ultima analisi, inibendo le cellule di attraversare nel tessuto infiammato. A causa del rischio aumentato di infezione cerebrale denominata leucoencefalopatia multifocale progressiva (PML), Tysabri è consigliato solo per i pazienti che hanno avuto problemi con o non sono in grado di assumere altri farmaci o trattamenti. Ci sono un certo numero di possibili effetti collaterali come bene, un paio dei quali comprende il danno epatico e reazioni allergiche.

ELISA test Scopo

Lo scopo del test ELISA degli anticorpi Tysabri è quello di individuare gli anticorpi contro Tysabri prima della rottura del farmaco diventa evidente clinicamente, ed è quindi un ottimo banco di prova proattivo per i pazienti attualmente in corso Tysabri.

Test ELISA

Un test anticorpale ELISA è un test utilizzato in un laboratorio per rilevare la presenza di anticorpi (proteine ​​che rilevano sostanze estranee) che si sono sviluppate in risposta ad una sostanza, in questo caso, la sostanza essendo il farmaco Tysabri.

Test per anticorpi

Il campione (siero del paziente prelevato da un campione di sangue) è aggiunto ad un pozzetto che è rivestito con Tysabri. Se ci sono anticorpi presenti nel siero, si legano al Tysabri nel pozzo. Altre molecole sono poi aggiunti in successione al pozzo che terminano con un cambiamento di colore visibile che indica un risultato positivo. Se nessun cambiamento di colore, quindi il paziente non ha anticorpi contro Tysabri.

Risultato Positivo

Se il risultato è positivo, il medico può raccomandare un trattamento alternativo come Tysabri ha perso la sua efficacia in quel singolo paziente.


articoli Correlati