Proprietà medicinali di corteccia di pino

Proprietà medicinali di corteccia di pino

Studi in estratto di corteccia di pino sono stati ispirati dalla storia di Jaques Cartier e l'equipaggio. Erano ice-bound in Quebec durante l'inverno del 1535, e molti sarebbero morti di scorbuto se non per un americano nativo che li ha mostrato come preparare il tè dalla corteccia degli alberi. L'estratto contiene naturalmente sostanze chimiche chiamate proantocianidine. L'American Cancer Society ritiene che questi sono ad alto contenuto di antiossidanti, neutralizzatori di radicali liberi che causano malattie.

Ipertensione

Secondo Gianni Belcaro, ricercatore principale di uno studio del 2010 in Italia, estratto di corteccia di pino pygenol non solo riduce la pressione sanguigna, ma riduce i danni ai reni causati da ipertensione. Aiuta a proteggere contro l'indurimento delle arterie che, se lasciato incontrollato, può portare a aumento della pressione sanguigna. Ulteriori effetti sulla circolazione includono l'abbassamento del "cattivo" LDL-colesterolo e aumentando il "buono" HDL-colesterolo. Riduce gonfiore alle caviglie, crampi e dolori muscolari, e rafforza i capillari deboli.

Artrosi

In uno studio del 2008 condotto da Belcaro, l'efficacia dell'utilizzo di estratto di corteccia di pino per alleviare l'artrosi ha dimostrato di consentire agli utenti di ridurre l'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei. Sembra per ridurre l'infiammazione, dolore e rigidità alle articolazioni e aumenta la flessibilità.

La funzione del cervello sano

Estratto parco pino migliora la circolazione e aumenta l'ossido nitrico al cervello, che migliora la memoria e il pensiero chiaro. Il sito web Poteri di erbe inoltre spiegato come i bioflavonoidi di estratto di corteccia di pino aiuta Vitamina C neurotrasmettitori sintetizzare. Questo permette di serotonina, dopamina e noradrenalina agire in modo più efficace per supportare le funzioni cerebrali sane.

La salute della pelle

L'invecchiamento della pelle è causata da danni dell'ossidazione. Gli antiossidanti di estratto di corteccia di pino contrastare questa e le bioflavinoids bloccano l'elastasi, un enzima coinvolto nel processo di invecchiamento. Atti di corteccia di pino per proteggere il collagene, la proteina coinvolta nel mantenimento della pelle, dagli attacchi dei radicali liberi. Gli effetti dell'invecchiamento cutaneo visibili sono pertanto molto più lento a causa di corteccia di pino supplementazione estratto.

Salute degli occhi

Retinopatia, la rottura rallentamento della retina, è un sintomo comune per chi soffre di diabete o arterioslerosis. Il sito Powers erbe discute uno studio del 2009 condotto da Robert Steigerwalt che mostra i pazienti che hanno assunto l'estratto di corteccia di pino migliorato le loro performance visiva.


articoli Correlati