Primi segni di gravidanza a tre settimane

La gravidanza è diverso per ogni donna. Alcune donne sanno di essere in stato di gravidanza molto presto, mentre altri non possono nemmeno notare i sottili cambiamenti in corso. La gravidanza è calcolato a partire dal primo giorno del suo ultimo periodo, quindi il concepimento può essere appena accaduto a tre settimane di gravidanza. Una donna può sperimentare diversi sintomi della gravidanza.

Sensazione di stanchezza

Progesterone, che aumenta per preparare il vostro corpo per esso del prossimo viaggio, può farti sentire stanco, secondo Melissa Conrad Stöppler, MD. Il vostro cuore comincia a lavorare di più durante la gravidanza a causa del aumento del flusso sanguigno. Questo e mangiare di meno a causa di nausea sono cause di livelli di energia ridotti.

Cambiamenti del seno

Si può notare dolori al seno e gonfi nelle prime settimane di gravidanza. Ciò è dovuto al forte aumento di ormoni dopo il concepimento.

Impianto

Dopo il concepimento, l'embrione agganciare l'utero durante un processo chiamato impianto. Ciò può produrre dolore impianto e sanguinamento. Il sanguinamento deve essere leggera e durano per un tempo molto breve.

Nausea

Descritta come la malattia di mattina, nausea all'inizio della gravidanza è un sintomo comune. Questo può iniziare già a partire dalla seconda settimana di gravidanza e durare tutta. Secondo Melissa Conrad Stöppler, MD, la malattia di mattina scompare dal secondo trimestre per la maggior parte delle donne.

Altri segni

I sintomi non sarà lo stesso per tutti, quindi è importante essere in sintonia con il proprio corpo. Durante la gravidanza precoce, sbalzi d'umore, stress, mal di testa e voglie di cibo sono tutti possibili.

Considerazioni

Segni di gravidanza I primi possono essere confusi per altre malattie, e un test di gravidanza non potrebbe trasmettere un risultato positivo fino alla quarta settimana. Segnalare eventuali modifiche al tuo medico immediatamente, soprattutto se si pensa di essere incinta e si verificano dolore addominale o gravi emorragie.


articoli Correlati