Primaria, secondaria e terziaria Prevenzione dell'osteoporosi

L'osteoporosi può essere dannoso per il vostro benessere, soprattutto nei tuoi anni di alto livello. La malattia progredisce senza alcun dolore per il paziente, e poi improvvisamente si è affetti da un osso fratturato a causa di una caduta o di leggero infortunio. Ci sono molti modi per prevenire l'insorgenza di osteoporosi e per trattarla.

Definizione

L'osteoporosi è una condizione in cui le ossa diventano fragili e la loro probabilità di rottura aumenta. Le interruzioni più comuni dei singoli osteoporosi-inflitto sono fratture dell'anca, del polso e della colonna vertebrale. Fratturato un osso della colonna vertebrale o una qualsiasi delle vertebre può avere conseguenze disastrose, come contrazione in altezza, deformità e grave dolore alla schiena. Le donne sono quattro volte più probabilità di sviluppare l'osteoporosi, come gli uomini, secondo la National Osteoporosis Foundation.

Prevenzione

Questa prevenzione più efficace per l'osteoporosi inizia durante l'infanzia. Costruire ossa forti, in particolare prima dei 30 anni, è di vitale importanza per la salute delle ossa. Assicuratevi di avere un sacco di calcio e vitamina D nella dieta. Se siete sensibili ai prodotti lattiero-caseari, assumere integratori di calcio al giorno. Molte persone sono carenti di vitamina D e non sono a conoscenza di esso. Basta ottenere fuori alla luce del sole per 15 minuti al giorno è tutto ciò che è necessario per essere sicuri di ottenere un sacco di questa vitamina. Partecipa al giorno in esercizi di peso-cuscinetto, come camminare. Evitare overindulging in alcool e non fumare. Quando ci si avvicina alla mezza età, cominciare a parlare con il vostro medico circa la salute delle ossa e imparare quando programma di test della densità ossea. Il medico prescriverà i farmaci, se necessario.

Trattamento

Il miglior trattamento primario per l'osteoporosi è la prevenzione precoce, a partire dall'infanzia. Come si entra nell'età adulta, mantenere una dieta con una forte enfasi sugli alimenti di calcio, come i latticini, broccoli, salmone, rape e senape, fagioli bianchi e al forno, e mandorle. La vitamina D non si trova naturalmente in molti alimenti, ma c'è qualche di pesce, fegato di manzo, tuorli d'uovo e formaggio. Se vuoi D-arricchito prodotti vitaminici come cereali e succo d'arancia. Dopo i 50 anni, è importante che si ottiene almeno 1.200 mg di calcio e 800 a 1000 unità internazionali (UI) di vitamina D al giorno, secondo la National Osteoporosis Foundation.

Il trattamento secondario per l'osteoporosi è in genere per le donne si avvicinano alla menopausa e favorisce la resistenza ossea e di rinnovamento. L'osso è un tessuto vivo e forma costantemente nuovi tessuti durante la rimozione del vecchio. Farmaci anti-riassorbimento, come i bifosfonati, estrogeni e gli estrogeni agonisti / antagonisti, e calcitonina sono necessarie in questa fase. La perdita ossea è impedito e quindi riduce il rischio di fratture.

La fase terziaria o l'ultima del trattamento dell'osteoporosi è quello di prendere estrogeni e trattamenti ormonali. Questo approccio è per le donne che sono in post-menopausa o chiunque abbia un grave rischio per le fratture. Il medico può prescrivere farmaci anabolizzanti in questo momento, che sono gli unici farmaci disponibili oggi che in realtà ricostruire il tessuto osseo.

Considerazioni

Prendendo i farmaci giornaliera è di vitale importanza nella lotta contro l'osteoporosi. Non si può sentire le ossa rammendo o sempre più forte, in modo da quindi alcune persone interrompere il trattamento. Sempre discutere con il medico se si hanno effetti collaterali o altre difficoltà con questi farmaci. Egli può dare alternative. Smettere di farmaci dal medico dopo un periodo è consuetudine, e il medico continuare il test della densità ossea su base regolare per monitorare la salute delle ossa.


articoli Correlati