Possibili Malattie Da non lavarsi le mani

Possibili Malattie Da non lavarsi le mani


Abbiamo tutte le persone osservati uscita dal bagno dopo lanciando portata di mano sotto l'acqua corrente per un secondo o due, pensando che dovrebbe fare il trucco? Virus e batteri possono vivere due ore (e più) su maniglie delle porte, tastiere, telefoni e altre superfici che tocchiamo. Lavarsi le mani è il modo più efficace per prevenire la diffusione delle malattie trasmissibili sia per voi stessi e ai vostri cari.

I fatti

Molte malattie (come il comune raffreddore) sono distribuite attraverso l'aria. Starnuti senza coprire la bocca e il naso in grado di proiettare carichi di batteri gocce ad una velocità di 103 miglia all'ora, secondo il Guinness dei Primati. Ridurre il rischio di contrarre malattie per lavarsi le mani dopo aver tossito o starnutito e dopo aver agitato o tiene la mano di chiunque sia stato tosse o starnuti. Mani contaminate da batteri provenienti da urina, saliva, muco e le feci possono diffondersi facilmente l'influenza, streptococco, stafilococco e altri virus.

Tipi di batteri

Salmonellosi, epatite A, giardiasi, amebiasi, enterovirus, e shigellosi possono essere facilmente diffusi a prodotti alimentari, bevande o direttamente alla bocca quando anche particelle di materia fecale minuti rimangono sulla punta delle dita. Lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone dopo aver usato la toilette, cambiando scatole da compagnia, o cambiare un pannolino è obbligatoria.

Pericoli speciali per i bambini

I bambini piccoli mettono tutto in bocca, e la saliva è un perfetto terreno fertile per molti microrganismi pericolosi. Insegnare ai bambini l'igiene personale dovrebbero includere viene insegnato a lavarsi le mani prima di mangiare, dopo aver giocato fuori, dopo aver usato il bagno, dopo aver giocato con gli animali domestici, e dopo aver soffiato il naso. I giovani hanno bisogno di sapere che, anche se le loro mani look pulito, essi possono ancora portare le cose erano una schifezza in grado di farli male.

La corretta tecnica di lavaggio delle mani

(1) Bagnare le mani con acqua corrente calda;
(2) Aggiungere sapone liquido, poi strofinare le mani insieme per fare una schiuma. Da questo lontano dal acqua corrente per almeno 15 secondi, facendo attenzione a non lasciare che l'acqua di lavaggio del sapone prematuramente. Lavare sia la parte anteriore e posteriore delle mani, tra le dita e sotto le unghie.
(3) Sciacquare bene le mani sotto acqua corrente tiepida, permettendo all'acqua di correre giù per lo scarico.
(4) Asciugare le mani accuratamente con un panno pulito, trasformando l'acqua con un tovagliolo di carta pulito. Smaltire asciugamano in un cestino della carta straccia.

(5) Se in un bagno pubblico, usare un tovagliolo di carta pulito per aprire la porta, lo smaltimento di asciugamano in un cestino nella parte esterna della sala di riposo.

Expert Insight

Un modo per evitare la diffusione di germi tra i bambini e gli adulti è quello di incoraggiare tutti a lavarsi le mani con acqua calda e sapone, dice il Centers for Disease Control and Prevention di Atlanta, Ga. Per quei tempi, quando si usa il sapone e l'acqua non è fattibile, avere salviette usa e getta o disinfettanti in gel a portata di mano. Schiume e gel igienizzanti sono i più utilizzati sulle mani visibilmente pulite, e strofinato fino a che le mani siano asciutte. Anche evitare di condividere asciugamani, rasoi, spazzolini da denti, bevande, rossetti, trucco degli occhi, o qualsiasi altro oggetto personale che possono diffondere l'infezione.


articoli Correlati