Piante medicinali delle inuit

Piante medicinali delle inuit

Gli Inuit, il popolo del Nord Canada, usa molti materiali come medicine; alcuni di questi ingredienti includono neve, lemming pelli, pietre e olio di foca. Gli Inuit anche usare un certo numero di piante medicinali, tra cui alberi, bacche, muschi e alghe. In molti casi, l'uso di queste piante è stato convalidato dalla ricerca scientifica. Disturbi più comuni sono le infezioni della bocca, tagli e ustioni, diarrea e malattie generali come il raffreddore. Tuttavia, ci sono molti gruppi diversi di Inuit e non tutti usano tutte queste piante.

Infezioni della bocca e mal di denti

Tradizionalmente, i mirtilli o le pigne sono usati per trattare le infezioni della bocca. Questi sono probabilmente efficaci a causa delle loro proprietà antibiotiche. La radice di salice nano può essere sbucciata e morso per il trattamento di un dente dolorante.

Infezioni, Bolle e Bleeding

Pino e larice sono due alberi che sono usati per trattare tagli, infezioni e foruncoli. Inuit bollire la corteccia interna di questi alberi e usarlo come un tè o cataplasma per problemi di pelle; si potrebbe anche applicare la gomma di pino direttamente sulla pelle. Tè a base di sassifraga spinoso, nano erbaccia fuoco e mirtillo cespuglio si applicano anche ai tagli. Alghe è talvolta usato per il trattamento di bolle. Anche se non sono tecnicamente piante, parti superiori di funghi secchi sono utilizzati anche per asciugare le infezioni e funghi palloncino vengono utilizzati per fermare le emorragie.

Diarrea

La diarrea è trattata utilizzando un numero di piante. Una pianta è mangiato crudo sandwort montagna, chiamato anche "maliksuarak" o la "lattuga degli Inuit." Alcuni Inuit utilizzare anche le radici di oxytrope giallo. Un'altra soluzione è quella di mangiare mirtilli e more per indurire le feci.

Parto

Cottongrass Artico è mescolato con carbone e applicato a un cordone ombelicale appena tagliato a guarirla. Fiori di un albero di salice vengono usati anche per questo scopo. In entrambi i casi, le piante sono un astringente e la polvere aiuta probabilmente arrestare il sanguinamento. Lampada muschio è tradizionalmente bruciata sotto seno di una donna per aiutarla infermieristica inizio.

Tubercolosi

Lichene nero, chiamato anche pietra trippa, è tradizionalmente bollito in un tè e usato per il trattamento della tubercolosi.

Malattia Generale

Una pianta nota come labrador tè può essere bollito o trasformato in un unguento per le malattie generali o dolori. Ginepro terra, fireweed, more artiche, orsi bacca, smartweed alpine e di montagna acetosa sono altre piante utilizzate per trattare malattie comuni come il raffreddore e indigestione.


articoli Correlati