Pericoli di saturi olio di cocco

Pericoli di saturi olio di cocco


Molti sostenitori di olio di cocco come parte sana di un punto dieta quotidiana per la salute e la longevità delle persone in colture tropicali, la cui dieta consiste principalmente di cocco. Tuttavia, a partire dal 2011, studi scientifici dimostrano questo punto. Infatti, la Federal Drug Administration, l'American Heart Association, American Diabetes Association e l'American Medical Association tutti mettono in guardia contro le diete ad alto contenuto di grassi saturi come l'olio di cocco.

Colesterolo

L'olio di cocco è un grasso saturo. Il corpo metabolizza consumato grassi saturi in lipoproteine ​​a bassa densità (LDL). Il medico termini di comunità LDL come "colesterolo cattivo". Il più grasso saturato una persona consuma, maggiore è il livello di LDL sono nel sangue. Il fegato scompone LDL. Tuttavia, quando si consumano grandi quantità di grassi saturi, il fegato non può tenere il passo con la produzione di LDL, e il livello di LDL nel sangue aumento.

Trans Grassi

Un grasso trans è un grasso saturo che subisce idrogenazione. La lista degli ingredienti sui prodotti alimentari preconfezionati possono includere la frase "olio di cocco idrogenato" o "olio di cocco parzialmente idrogenato." Il processo di idrogenazione mantiene il cibo di guastarsi mentre è in transito o su uno scaffale. Tuttavia, quando i grassi saturi sono idrogenati, non solo i grassi trans causano livelli di LDL a picco, perché diminuiscono i livelli di lipoproteine ​​ad alta densità (HDL), o "colesterolo buono". Il corpo usa HDL spostare LDL al fegato.

Preoccupazioni per la salute

I grassi saturi e loro sottoprodotti si accumulano lungo le pareti delle arterie. L'accumulo può causare intasamenti e portare a una diminuzione della flessibilità arteriosa. Una dieta ricca di olio di cocco o di altri grassi saturi può contribuire alla malattia coronarica e di ictus. L'American Diabetes Association sottolinea che un diabetico è a rischio di malattie cardiache, e una dieta ricca di grassi saturi aumenta il rischio.

Moderazione

L'olio di cocco dovrebbe essere sicuro se consumato con moderazione, come parte di una dieta equilibrata. L'American Heart Association raccomanda una dieta in cui le calorie da grassi costituiscono solo il 25 al 35 per cento della dose giornaliera. Di tale importo, solo il 7 per cento deve provenire dai grassi saturi. In generale, grassi trans dovrebbero contribuire il meno possibile l'assegnazione calorico giornaliero, con lo zero è preferibile.


articoli Correlati