Perdita di memoria Prevenzione Foods

Quando invecchiamo, siamo di fronte ad ognuno la possibilità di perdita di memoria legata all'età. E 'un semplice fatto della vita. Ma proprio perché abbiamo intervalli momentanei di dimenticanza non è motivo di allarme. Il cervello sperimenta cambiamenti nella sua struttura e funzione, con il passare degli anni. Il flusso di sangue diminuisce, i neurotrasmettitori sono meno attivi e le cose iniziano a sfuggire voi. Questo non è necessariamente un'indicazione di perdita di memoria; è davvero un segno di rallentamento nel recupero delle informazioni. Ma alcuni cibi possono aiutare a combattere questo e anche aumentare la memoria come l'età.

Antiossidanti

Alcuni degli alimenti più efficaci per aiutare a prevenire la perdita di memoria sono quelli contenenti antiossidanti. Gli antiossidanti combattere i radicali liberi che possono causare l'ossidazione nel cervello, che porta inevitabilmente ad un rallentamento nel recupero delle informazioni e l'assorbimento e lo stoccaggio di nuovi fatti o cifre. Con antiossidanti, è necessario guardare solo alla sezione prodotti del vostro negozio di alimentari di raccogliere le loro ricompense.

Riempi il tuo piatto con qualsiasi numero di frutti di bosco, come mirtilli, more, lamponi, fragole e mirtilli. Mele, arance, uva e prugne sono anche ricchi di roba. Anche le ciliegie possono fare meraviglie per il cervello. Con le verdure, quelle verdi-foglia sono davvero i migliori. Spinaci è probabilmente l'ortaggio finale, ma si può anche trovare un sacco di antiossidanti in broccoli, cavolini di Bruxelles, germogli di erba medica e cavoli. Barbabietole e peperoni rossi dovrebbero essere inseriti nei vostri pasti. Le cipolle sono un altro ottimo cibo ricchi di antiossidanti.

Vitamine B

Un altro importante gruppo di sostanze nutritive che possono aiutare la vostra memoria è le vitamine B. B-12 è di gran lunga il più significativo, ma B-6 e folati sono anche di vitale importanza per la memoria. Questo è in gran parte dovuto all'effetto queste vitamine hanno su entrambi le cellule nervose e globuli rossi. B vitamine aiuti nella sintesi dei neurotrasmettitori nel cervello. Oltre spinaci, cavoli e broccoli (grandi fonti di antiossidanti e di vitamine del gruppo B), si dovrebbe includere un sacco di carote, asparagi, legumi, noci e semi nella vostra dieta. Prodotti lattiero-caseari e le uova sono anche fonti di vitamine del gruppo B. Anche gli alimenti come frutti di mare, pollame e carni magre contengono vitamine del gruppo B che sono importanti per la salute.

Acidi grassi Omega-3

Dovrebbe venire come nessuna sorpresa che l'acido grasso omega-3 è fondamentale per combattere la perdita di memoria legata all'età. Questo nutriente sembra essere diventato un supplemento meraviglia per molte persone, ma in realtà può andare un lungo cammino verso rallentare il deterioramento del cervello. Le migliori fonti di questa sostanza sono il pesce, soprattutto salmone, aringhe, sgombro, tonno, sardine e pesce azzurro.


articoli Correlati