Perché la gente debole dopo aver dato sangue?

Perché la gente debole dopo aver dato sangue?


Donare il sangue è una decisione salvavita. Se una persona ha tre litri di sangue di un anno, fino a 12 persone potrebbero essere colpite e potenzialmente salvate da donazioni di una persona. Chiunque è tra le età di 17 e 60 ed è in buona salute può donare il sangue. Tuttavia, a volte il processo della donazione di sangue può rendere donatori sentire testa leggera o addirittura li inducono a svenire. Questo può essere un problema per alcune persone, ma è solo un effetto collaterale temporaneo della donazione di sangue.

Pressione sanguigna

Quando una persona dona sangue, lei è d'accordo di avere almeno un litro di sangue rimosso dal suo corpo per essere utilizzato in misure di risparmio di vita per qualcun altro. Secondo il dottor Deb Johnston, un medico in Brookings, Dakota del Sud, la maggior parte degli adulti di medie dimensioni sono di circa 10 litri di sangue in tutto il corpo, in modo che quando si viene rimosso, la pressione del sangue globale della persona si abbassa. Bassa pressione sanguigna può causare svenimenti.

.

Combattere o scappare

Per alcuni donatori, vedendo il loro flusso di sangue in sacchetti è snervante e può innescare il riflesso di lotta o fuga. Questo riflesso si muove il sangue nei muscoli per prepararli a fare ciò che è necessario e lontano dal cervello. Fornitura Abbassare ossigeno al cervello può indurre svenimento.

Preparatevi a Donate

Preparare prima di andare a donare il sangue per fare in modo di bere molti liquidi per garantire la corretta idratazione. Anche prendere tempo per mangiare un buon pasto prima di donare il sangue. Una corretta alimentazione prima di donare il sangue assicura che gli zuccheri nel sangue sono alti e il donatore sarà meno propensi a sentirsi debole.

Relax

Dopo aver dato il sangue, prendere un po 'di tempo prima di passare. Gli infermieri che disegnano il sangue vogliono donatori a indugiare per un po ', in modo che essi possono controllare. Spostare lentamente quando si siede e di nuovo quando finalmente in piedi. Se il mondo comincia a sentire come propria la filatura, sedersi o sdraiarsi immediatamente. Trasferirsi subito dopo la donazione di sangue può causare un improvviso calo della pressione sanguigna e causare il donatore di svenire.

Fare uno spuntino

Quella tazza di succo di frutta e biscotto che viene offerto, dopo la donazione del sangue non è solo una ricompensa; esso ha uno scopo. Il corpo inizia naturalmente con riserve quando è stato sottolineato e donare il sangue si qualifica come un fattore di stress, in modo che il corpo sarà per le forniture di zucchero per mantenere in movimento. Avendo appena donato un litro di sangue, si può avere un livello di zucchero nel sangue basso. Il cookie e succo di agire rapidamente per ristabilire questo equilibrio e contribuire a fornire il corpo con la corsa immediata di energia di cui ha bisogno.


articoli Correlati