Paralisi a causa di diabete

Il diabete, una malattia cronica che coinvolge irregolarità nella capacità del corpo di utilizzare lo zucchero, colpisce milioni di americani. La malattia è insidiosa, che causa insufficienza renale, cecità, attacchi di cuore e ictus. Se hai il diabete, sono a rischio di diabete, o hanno una storia familiare di diabete, un ulteriore sintomo di una malattia legata al diabete può comportare la paralisi.

Paralisi delle corde vocali

Paralisi delle corde vocali può essere causata da un ictus, che può essere causata da diabete. La Mayo Clinic spiega che con questo disturbo, gli impulsi nervosi alla laringe sono interrotte, con conseguente paralisi muscolare. Se la corda vocale è paralizzata in posizione chiusa, il flusso d'aria nei polmoni è influenzata. Se è paralizzato in posizione aperta, la tua voce può essere breathy, rauca o debole.

Paralisi di Bell / Neuropatia

La neuropatia si verifica quando sono presenti per un lungo periodo di tempo elevati livelli di glucosio nel sangue. La neuropatia diabetica è un danno ai nervi di diabete. Paralisi (paralisi su un lato della faccia) di Bell è causato da neuropatia focale, un tipo di neuropatia diabetica in cui un gruppo di nervi interessati provoca debolezza improvvisa o dolore. I sintomi comprendono visione doppia.

Diabete Mellito

Il diabete mellito (gastroparesi) è una condizione medica in cui il muscolo dello stomaco è paralizzato. Il cibo e le secrezioni non possono svuotare normalmente dallo stomaco, con conseguente nausea e vomito. Questa condizione può anche essere associata con la paralisi dell'intestino tenue e del colon. Complicanze neurologiche a lungo termine del diabete può portare a questi disturbi gastrointestinali paralizzanti.

Colpo

L'American Diabetes Association riporta che due su tre persone con diagnosi di diabete muoiono di ictus o malattie cardiache. La paralisi è una delle disabilità più comuni derivanti da ictus. La paralisi o debolezza possono interessare solo il viso, braccio o una gamba, o possono avere un intero lato del corpo e del viso.

Attacco ischemico transitorio

Causato da una temporanea interruzione di afflusso di sangue al cervello, un attacco ischemico transitorio (TIA) produce sintomi simili a un ictus --- tuttavia, di solito dura solo pochi minuti, causando danni permanenti. I sintomi includono improvvisa debolezza e intorpidimento o paralisi in faccia, braccio o una gamba, di solito su un lato del corpo. La Mayo Clinic riporta un rischio per questa malattia è il diabete, che si restringe le arterie al cervello attraverso l'accumulo di depositi di grasso.


articoli Correlati