Olio per abbassare la pressione sanguigna naturalmente

La pressione alta colpisce milioni di persone. Si tratta di una condizione medica che, se non trattata, può avere conseguenze tristi. La pressione alta può portare a ictus e attacchi cardiaci e dovrebbe essere preso sul serio. Ci sono farmaci che possono essere prescritti per contribuire a trattare la pressione alta e trattamenti naturali e cambiamenti di stile di vita. Un trattamento naturale è la cottura olio. Ci sono alcuni oli da cucina che possono aiutare a ridurre la pressione sanguigna.

Olio di Oliva

L'olio d'oliva è stato trovato per contribuire a ridurre la pressione sanguigna. Studi particolari sono stati condotti su gruppi di persone con pressione sanguigna alta per monitorare gli effetti di olio di oliva. Questi studi hanno rivelato che l'olio d'oliva e le sue proprietà svolgono un ruolo significativo nel ridurre la pressione sanguigna. L'olio d'oliva è composto di acidi grassi monoinsaturi e polifenoli. I polifenoli sono sostanze chimiche che si trovano nelle piante e si pensa di contenere caratteristiche antiossidanti e di offrire buoni benefici per la salute ancora più forte di quella di vitamine. Essi sono noti anche per aiutare a proteggere i vasi sanguigni. L'olio di oliva ha la capacità di ridurre il colesterolo cattivo, LDL, senza interrompere il colesterolo buono, HDL. Anche se l'olio d'oliva ha i suoi vantaggi, ci sono alcune considerazioni di utilizzare l'olio di oliva come un mezzo per aiutare a controllare la pressione sanguigna. L'olio d'oliva deve essere acquistato in piccole quantità per fare in modo che d'oliva non utilizzato potrebbe sedersi troppo a lungo e rovinare. Va inoltre tenuto a basse temperature e dalla luce solare come questi due componenti aumentano anche il rischio di deterioramento. Si consiglia di consumare circa due cucchiai di olio d'oliva al giorno per ottenere i suoi benefici per la salute.

Oli di pesce

Gli oli di pesce sono da tempo riconosciuti come oli sani. Hanno un sacco di benefici per la salute, con un grande vantaggio è che aiutano a ridurre la pressione sanguigna. Gli oli di pesce sono noti come acidi grassi essenziali, che sono stati scoperti per ridurre naturalmente l'infiammazione. L'infiammazione è un problema chiave legate alla pressione alta. Le arterie possono diventare infiammato e hanno il potenziale per perdere la loro elasticità. Questi due problemi combinati aumentano il rischio per la pressione alta. I globuli rossi hanno anche la possibilità di perdere la loro elasticità e creare problemi con l'infiammazione, influenzando la pressione sanguigna. Gli oli di pesce lavorano per mantenere le arterie e globuli rossi più elastico, che a sua volta aiuta a mantenere la pressione del sangue verso il basso.

Olio di semi di lino

Olio di semi di lino è un olio che è stato trovato per abbassare naturalmente i livelli di LDL, che sono lipoproteine ​​a bassa densità. Queste sono le lipoproteine ​​pericolose che aumentano la pressione sanguigna. Olio di lino è una ricca fonte di omega-3 e acido alfa-linolenico, che sono entrambi noti per ridurre la pressione sanguigna. La ricerca di olio di semi di lino ha stabilito che le persone che hanno incluso l'olio di semi di lino come parte della loro dieta, hanno avuto significativa riduzione della loro pressione sanguigna. Uno studio studio condotto su 59 uomini con alta pressione sanguigna sono stati dati 8 grammi di olio di semi di lino al giorno. La maggior parte dei soggetti avevano la loro pressione diastolica ridotto di 5-10 mmHg, e la loro pressione sistolica ridotta anche del 5-10 mmHg dopo il consumo di olio di semi di lino per 12 settimane.


articoli Correlati