Olio di pesce come trattamento per Mono

Olio di pesce come trattamento per Mono


Non esiste una cura per la mononucleosi, ed i pazienti che acquisiscono il virus di solito soffre attraverso una lunga lista di sintomi che devono il loro corso prima infine dissipazione. Avventista Sanità spiega che anche se i sintomi di mono possono durare per settimane o addirittura mesi, la supplementazione di olio di pesce è stato trovato per stimolare il sistema immunitario e contribuire ad alleviare alcuni degli spiacevoli effetti collaterali del virus mono. Gli oli ottenuti dalle salmone e altri pesci di acqua fredda sono un'ottima fonte di acidi grassi omega-3 che possono portare sollievo ai pazienti che soffrono di mono.

Che cosa è Mono?

Il termine mono si riferisce ad un virus contagioso noto come mononucleosi. Secondo MayoClinic, mononucleosi è causata dal virus di Epstein-Barr (EBV), che una volta introdotto nel corpo, diventa un residente permanente. Debolezza e stanchezza sono i sintomi più comuni associati con mono, ma le complicazioni possono sviluppare che possono influenzare il fegato e la milza.

Debolezza muscolare

Mono può causare debilitante debolezza muscolare e affaticamento generale. L'olio di pesce può aiutare chi soffre di mono, aiutando ad alleviare questi sintomi. L'American Academy of Family Physicians spiega che il virus EBV che è la causa principale di mono svolge un ruolo attivo nei sintomi di fatica. Poiché la fatica è causata da uno squilibrio di sostanze chimiche nel cervello, si ritiene che gli acidi grassi presenti nell'olio di pesce possono contribuire a proteggere e ripristinare la produzione di fosfolipidi nel cervello.

Effetti anti-infiammatori

Nelle prime fasi di un'infezione mono, si può verificare un rash cutaneo. Il prurito, eruzione cutanea rossa può apparire ovunque sul corpo, e anche se è di solito lieve, l'eruzione cutanea può diventare molto scomodo. L'Università del Maryland Medical Center, spiega che gli oli di pesce possono essere efficaci nel trattamento di eruzioni cutanee associate con la mononucleosi perché contengono proprietà anti-infiammatorie che possono ridurre il gonfiore e alleviare il disagio.

Dolore

Un'infezione mononucleosi è di solito accompagnata da una grave mal di gola e, in alcuni casi, dolore muscolare. L'olio di pesce può essere una sana alternativa al aspirina per alleviare il dolore. Nei bambini piccoli, l'aspirina può portare alla sindrome di Reyes, che può avere un effetto negativo sul fegato e cervello. Uno o due capsule di olio di pesce tre volte al giorno può contribuire ad alleviare il dolore.

Immune Boost Sistema

Mono può devastare il sistema immunitario, influenzando conta dei globuli bianchi e la conta delle piastrine del sangue. E poiché i globuli bianchi sono così occupati lotta contro il virus della mononucleosi, il sistema immunitario potrebbe non essere abbastanza forte per respingere gli invasori che comportano altri rischi di infezione. Supplementi di olio di pesce, come quelli che contengono acidi grassi omega-3 e omega-6 acidi grassi contribuiscono ad aumentare la produzione di prostaglandine, che svolgono un ruolo chiave come regolatori infiammazione all'interno del sistema immunitario.


articoli Correlati