Nutrizione liquido per pazienti malati di cancro

Alcuni malati di cancro hanno difficoltà a ricevere il nutrimento appropriato di cui hanno bisogno a causa di varie cause. Uno di questi è cachessia, o perdita di peso dovuta allo spostamento anormale di nutrimento per un tumore. Un altro motivo per l'esaurimento di sostentamento è che il paziente non sia in grado di ingerire e digerire il cibo. Per completare questa perdita, nutrizione liquido può essere prescritto.

Fatti

Nutrizione liquido, che è anche conosciuto come la nutrizione enterale, è il processo in cui il cibo in forma liquida viene dato al paziente. Ciò avviene attraverso l'uso di un tubo che viene inserito nello stomaco o nell'intestino tenue. Tubi che sono posti sullo stomaco in grado di gestire il flusso continuo di alimenti o in diversi lotti erogati durante il giorno. D'altra parte, i tubi intestino piccoli sono utilizzati per pompare continuamente cibo nel corpo.

Tipi di tubo

Vari tipi di tubi di alimentazione vengono utilizzati per la nutrizione liquido. Il primo è significato per l'uso a breve termine e coinvolge il tubo di essere immessi attraverso il naso e la gola. Il tubo si collega allo stomaco o nell'intestino tenue per consegnare direttamente il cibo. Per i malati di cancro che possono richiedere la nutrizione liquido-lungo termine, il tubo viene posizionato nello stomaco o nell'intestino tenue attraverso un'apertura chiamata stoma. Una stomia è fatta solitamente all'esterno dell'addome.

Formule

Diversi tipi di formule sono utilizzati in nutrizione liquido per i malati di cancro. Si va dalla fornitura totale di tutti i nutrienti necessari dal paziente per impartire di sostanze specifiche. La formula utilizzata nell'alimentazione liquido dipende dalle esigenze del paziente di cancro, come determinato dal medico. Altre condizioni di salute come il diabete e le malattie cardiache aiuto determinano i nutrienti contenuti nella formula di nutrizione liquida.

Bisogno

Nutrizione liquido è utile nei casi di quelli con cancro alla testa o al collo. Trattamenti come la chemioterapia e la radioterapia possono rendere difficile per questi pazienti a prendere in cibo e bevande in genere. Tuttavia, la nutrizione liquido non è solo per pazienti che non sono assolutamente in grado di mangiare cibo attraverso la bocca. Questo processo è consigliato anche per coloro che possono mangiare o bere, ma può farlo solo in piccole quantità. In questi casi, un tubo di alimentazione è utilizzato per fornire il resto delle calorie e nutrienti necessari.

Limitazioni

In alcuni casi, l'alimentazione del liquido non sarà efficace per un paziente di cancro. Un esempio di questo è quando lo stomaco o l'intestino non più funzionanti o sono stati rimossi. La ragione di questo è che il tubo di alimentazione non può essere collegato correttamente. Altre situazioni in cui la nutrizione liquido può essere inadeguato sono quando il paziente ha un blocco intestinale, conta piastrinica bassa o nausea e vomito.


articoli Correlati