Niacina Titolazione Protocolli

Niacina Titolazione Protocolli


La niacina è la vitamina B3. La vitamina B3 è stato a lungo per essere di vitale importanza per una buona salute. La titolazione è solo una parola di fantasia per aumentare la dose nel tempo. Pertanto, la titolazione niacina è semplicemente iniziando a prendere la vitamina B3 ad una dose iniziale bassa, e aumentando la dose per un certo periodo di tempo. La niacina dà alcune persone ciò che è noto come il "filo niacina."

B3 e malattie dell'invecchiamento

Niacina è considerato uno dei "cuore sano" vitamine. E 'anche una delle otto vitamine B, che sono tutti considerati importanti per il mantenimento della salute ottimale. Molto alte dosi di B3, che è niacina, sono considerati avere un impatto positivo sulle diverse condizioni di salute gravi: morbo di Alzheimer, artrosi e malattie cardiache e aterosclerosi. Protocolli di titolazione sotto la supervisione di un medico sono impiegati nella realizzazione degli medicalmente alte dosi di niacina necessari per queste condizioni.

Titolazione e diabete

La titolazione è anche impiegato nell'uso di niacina per trattare il diabete, a causa dei gravi effetti collaterali che possono accompagnare alti dosaggi di niacina. L'assunzione di niacina abbastanza alto per avere un impatto sui stati di malattia può anche aumentare di zucchero nel sangue nei diabetici e dei livelli di omocisteina nei pazienti cardiopatici, rispettivamente. Tuttavia, il monitoraggio dei livelli di B3, secondo il Journal of American Medical Association, può produrre benefici significativi: "La riduzione del colesterolo totale, colesterolo LDL, trigliceridi e con trattamento di niacina sono stati tutti significativi nei soggetti con e senza diabete livelli. di HDL-C sono risultati significativamente aumentati del 29% nei soggetti con e senza diabete, rispettivamente. "

La ragione per la titolazione

Più specificamente, la niacina può essere utilizzato nel trattamento di condizioni cardiache a causa della tendenza di niacina a ridurre il colesterolo LDL (lipoproteine ​​a bassa densità, il colesterolo cattivo aka) e livelli di trigliceridi nel sangue. Tali dosi possono produrre il "flush niacina", ma anche può portare a prurito, gotta, e di tanto in tanto il danno al fegato. Secondo i materiali di Merck in vitamine del gruppo B, questi "effetti collaterali possono essere ridotti iniziando con una dose relativamente bassa e aumentare gradualmente la dose." Questo è il protocollo di titolazione.

Niacina Forme

La vitamina B3 è disponibile in diverse forme supplemento come niacinamide, niacina e inositolo hexaniacinate. La niacina è disponibile sia in forma di compresse o capsule, e entrambe le forme sono disponibili in forme regolari e temporizzato a rilascio. L'Università del Maryland Medical Center afferma che "le compresse a rilascio temporizzato e capsule possono avere un minor numero di effetti collaterali rispetto niacina regolare, tuttavia, le versioni a tempo a rilascio hanno maggiori probabilità di causare danni al fegato." Questo è il motivo per cui vengono utilizzati i protocolli di titolazione, e periodici test di funzionalità epatica sono state fornite con alte dosi di niacina (superiori a 100 mg al giorno).


articoli Correlati