Modo naturale per rimuovere vene varicose

Modo naturale per rimuovere vene varicose

Secondo l'Università del Maryland Medical Center, vene varicose si verificano più spesso nelle gambe e vene delle gambe spesso devono lavorare contro la gravità di ritorno del sangue dalle gambe al cuore. Le vene sono piccole valvole che aiutano a spostare il sangue verso l'alto, e, talvolta, le valvole in queste vene non riescono e la muscolatura liscia delle pareti delle vene indeboliscono, con conseguente vene dilatate che si gonfiano. Alternative chirurgiche sono disponibili per curare le vene varicose minori. Consultare un medico se si sviluppa sanguinamento o ulcere si formano sulla pelle sopra una vena varicosa.

Rimedi erboristici

Diversi i rimedi a base di erbe sono disponibili per aiutare le vene varicose trattare. Pungitopo è una pianta che contiene sostanze chiamate ruscogenine che possono aiutare a diminuire il gonfiore e costrizione di pareti venose. Secondo Wright State University, i ruscogenine in Rusco attiva i recettori alfa nei muscoli delle pareti delle vene che si traduce in aumento della tensione muscolare. L'Università del Maryland Medical Center consiglia di prendere 100 mg per via orale di Rusco tre volte al giorno per contribuire a ridurre l'infiammazione nelle vene varicose. In alternativa, applicare un impacco caldo di ginestra schiacciata di Butcher direttamente sulla zona interessata della gamba. Erba di San Giovanni è disponibile in oli, unguenti e creme che possono essere strofinato direttamente sulla gamba colpita, secondo il sito online Olistico. Un'altra applicazione esterna per contribuire a ridurre le dimensioni e l'aspetto di vene varicose è l'amamelide astringente. L'Università del Maryland raccomanda un impacco freddo di amamelide per lenire le vene varicose dolorose.

Dieta e Supplementi

Mangiare una dieta sana ed equilibrata e l'assunzione di integratori vitaminici e minerali può anche contribuire a ridurre la comparsa di vene varicose. Il sito online Olistico suggerisce che la vitamina A o beta-carotene, possono aiutare a guarire le ulcere associate a vene varicose, e raccomanda anche consumare una compressa di vitamine del complesso B inserito in un cucchiaio di lievito di birra una volta ogni giorno per aiutare a mantenere forti le pareti dei vasi sanguigni in tutto il corpo. La vitamina C è utile quando assunto per via orale ogni giorno per contribuire a promuovere la circolazione sana e rafforzare le pareti delle vene. Il sito MedExpress menziona che la rutina bioflavonoidi è utile anche per trattare le vene varicose, e si trova in alimenti come albicocche, frutti di bosco, ciliegie e agrumi. Olistica online raccomanda che chi ha le vene varicose visibili dovrebbe evitare l'alcol, cibi fritti, zucchero, sale, formaggio, gelato e tutti gli alimenti trasformati. Consumare un sacco di cereali integrali ricchi di fibre e frutta fresca e verdura biologica. Sostituire la carne rossa con pesce e bastone per abbassare i pasti grassi.

Esercizio

Lieve a moderato esercizio fisico è utile per rafforzare le pareti delle vene e diminuire la comparsa di vene varicose. Andare in bicicletta, golf, danza, nuoto o camminare tre volte alla settimana può rivelarsi utile per prevenire o frenare lo sviluppo di vene varicose. WebMD.com suggerisce camminare, nuotare e andare in bicicletta per aiutare a migliorare la circolazione senza aumentare la pressione sulle pareti di vene varicose già indebolito. Inoltre, l'esercizio fisico alos può aiutare con la perdita di peso in quanto l'obesità è un fattore che contribuisce alle vene varicose. Robin Parchi di WebMD raccomanda di stare lontano da attività ad alto impatto come saltare e correre esercizi. Le persone con vene varicose possono eseguire semplici esercizi di stretching per tutto il giorno per contribuire a migliorare le vene varicose; tratti vitello, in piedi sulla punta dei piedi, e ruotando i piedi e le caviglie possono migliorare la circolazione, rafforzare le pareti delle vene e diminuire la comparsa di vene varicose.


articoli Correlati