Modi naturali per ottenere steroli vegetali

Modi naturali per ottenere steroli vegetali


Gli steroli vegetali, che si trova naturalmente in alcuni frutti, verdura e noci, mostrano analogie con il colesterolo nella loro struttura. Nel corpo umano, impediscono colesterolo da essere assorbito nel flusso sanguigno. Test scientifici dimostrano costantemente che gli steroli vegetali inferiore lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), o colesterolo "cattivo". Tre modi esistono per ingerire steroli vegetali: alimenti naturalmente contenenti steroli, alimenti arricchiti con steroli e supplementi.

Noccioline

Mandorle, noci e arachidi sono tutti elencati come buone fonti di steroli vegetali. Dal momento che tutti e tre sono ad alto contenuto di grassi devono essere consumati con moderazione per evitare le calorie e il conseguente aumento di peso. Secondo un articolo di WebMD che elenca i dadi come un cibo ad alto contenuto di steroli vegetali, steroli ottenere attraverso gli alimenti naturali, come noci, è preferibile alimenti o integratori fortificato. Anche se non è del tutto chiaro il motivo per cui steroli presenti negli alimenti naturali sono migliori, molti esperti raccomandano cibi naturali come fonte.

Frutta

Esempi di frutta sono mele, avocado, pesche, pere e arance. Mentre i frutti non sono più in alto di steroli vegetali come noci, che ancora sono una buona fonte, sia mangiato da solo o in succo.

Verdure

Secondo il Dr. Janet Hull, tutte le verdure contengono 5 a 40 milligrammi di steroli vegetali. Poiché le verdure sono l'80 per cento di acqua, si consiglia di asciugare le verdure prima del consumo per aumentare il livello di steroli. Broccoli, cavolini di Bruxelles e cavolfiore rappresentano tre esempi di verdure ad alto contenuto di steroli vegetali.


articoli Correlati