Modi naturali per ottenere Sleepy

Modi naturali per ottenere Sleepy


Insonnia, o difficoltà di sonno, è una condizione comune la maggior parte delle persone soffrono in qualche momento durante la loro vita. Spesso, non riuscire a dormire è frustrante e può influenzare notevolmente il comportamento e le capacità di una persona durante il giorno. Per una persona che sperimenta difficoltà ad addormentarsi oa mantenere il sonno, ci sono diversi modi naturali per indurre il sonno.

Meditazione

La meditazione, la pratica di concentrarsi su un pensiero o un'immagine tranquilla e rilassante, è utile per indurre il sonno. In genere quando una persona pratica la meditazione, le onde cerebrali lente, calma e favorire uno stato di sonnolenza. Per praticare questa tecnica, stabilirsi in una posizione di riposo comoda e fare respiri profondi attraverso il naso. Piuttosto la mente e concentrarsi su pensieri e immagini rilassanti. Continuare a meditare fino a raggiungere uno stato di rilassamento e sonnolenza.

Muscolo rilassamento progressivo

Rilassamento muscolare progressivo è una pratica utile che coinvolge sia il corpo e la mente per indurre il sonno. Per utilizzare questa tecnica, stabilirsi in una posizione di riposo confortevole e rilassare i muscoli, a cominciare con il gruppo dei muscoli dei piedi. Muoversi lentamente verso l'alto e rilassare i muscoli nei polpacci e le cosce, bacino e addome, torace e il collo e infine i muscoli della testa e del viso. Questa tecnica favorisce il sonno mettendo una persona in un profondo stato di rilassamento.

Consapevolezza del respiro

La consapevolezza di respirazione, o respirazione concentrata, è un'altra tecnica utile per indurre il sonno. In genere, tecniche di respirazione sono utili per calmare la mente e il corpo così come disconnessione dai vari stress della giornata. Per praticare la respirazione consapevolezza, stabilirsi in una posizione di riposo comoda e fare respiri profondi, lenti. Concentratevi sul ritmo naturale delle inspira ed espira, e concentrarsi sul respiro che viaggiano attraverso il corpo. Continuare respirazione consapevolezza fino a raggiungere uno stato di sonnolenza.

Oli Essenziali

Alcuni oli essenziali, estratti concentrati di foglie, semi, fiori o radici di piante, sono benefiche per indurre il sonno e per favorire il sonno di qualità superiore. Per usare gli oli essenziali, applicare fino a tre gocce di olio desiderata sul cuscino, sotto la federa. Aggiornare le gocce con ogni cambio biancheria. Oli da utilizzare includono lavanda, geranio, salvia sclarea e camomilla romana.


articoli Correlati