Malattie cardiache sistemiche

Alcune condizioni e malattie influiscono sul cuore in qualche modo, ma si verificano in qualche altra parte del corpo. Essi possono anche causare l'insorgenza di malattie cardiache primarie. Queste condizioni sono chiamate malattie cardiache sistemiche.

Aterosclerosi

La più comune malattia cardiaca sistemica è l'aterosclerosi. Essa è caratterizzata da restringimento delle arterie, che provoca una rottura nel flusso di sangue al cuore.

Ipertensione

L'ipertensione (pressione alta) mette il cuore sotto stress aggiunto, che può causare danni al cuore a causa di allargamento dei ventricoli.

Febbre

La febbre reumatica può causare infiammazione delle valvole cardiache, che può portare a un cuore indebolito in modo permanente. Altre malattie possono anche causare danni alle valvole cardiache e comprendono la spondilite anchilosante, sindrome di Marfan, sifilide terziaria e le malattie autoimmuni.

Cardiomiopatia

Cardiomiopatia è una malattia del muscolo cardiaco. Essa può verificarsi da sola o come risultato di malattie miocardio infiltrazione (come amiloidosi e la malattia di Wilson), malattie endocrine (come il diabete), infezioni virali, distrofia muscolare, malnutrizione e l'esposizione a veleni.

Altro

Altre malattie sistematiche che possono anche influenzare il cuore includono: malattia maligna (come i tumori) disturbi del sistema nervoso e le malattie renali.


articoli Correlati