Le sfide etiche in Child Research & Giustizia penale

Le sfide etiche in Child Research & Giustizia penale


I bambini e le persone in carcere sotto il sistema di giustizia penale negli Stati Uniti sono considerati popolazioni vulnerabili quando viene utilizzato come soggetti della ricerca umana. A causa del livello di comprensione dei bambini e il ricovero coatto dei detenuti, né la popolazione è in una posizione adatta per dare piena, il consenso femminismo globale a partecipare. Regolamenti federali di ricerca hanno speciali considerazioni etiche in atto per queste popolazioni.

Rischio minimo nella ricerca dei bambini

Titolo 45, Parte 46 del codice dei regolamenti federali, o 45 CFR 46, disciplina l'inserimento dei bambini nella ricerca umana. Il regolamento impone che un comitato etico indipendente dello studio, di cui nel settore come un comitato di revisione istituzionale, noto come l'IRB, valuta le proposte di studio per il rischio. In particolare, gli studi non possono essere IRB approvato fino a quando si ritiene che il rischio di partecipazione non sia superiore a rischi i bambini devono affrontare in routine della vita quotidiana. Centro di La Food and Drug Administration per la valutazione della droga e della Ricerca ha sviluppato una guida del settore per studiare farmaci nelle donne in gravidanza. Se le donne sono state già prendendo prescrizione di farmaci per la cura preventiva o terapeutico, quindi il minimo rischio è assunto.

Selezione Equitable dei bambini

Un secondo mandato del 45 CFR 46 è che commissioni di revisione istituzionali sono responsabili di valutare disegni di studio previsti per la selezione equa dei partecipanti durante il processo di reclutamento. Questa norma mira a garantire che tutti i bambini sono a conoscenza dei vantaggi della ricerca e propone che i bambini di entrambi i sessi e delle popolazioni di minoranza siano inclusi nel corso di reclutamento dello studio.

Assensi e consensi

Una terza considerazione etica è il permesso per condurre una ricerca. I ricercatori ottenere il permesso di condurre indagini di bambini attraverso la firma di documenti di consenso informato da parte dei genitori o tutori legali scritti. Regolamentazione federale, 45 CFR 46, impone anche che i bambini siano informati della ricerca e avere la possibilità di prendere una decisione di partecipazione se abbastanza grande per capire. Se un bambino accetta di partecipare, allora è necessaria anche una seconda firma assenso del bambino a partecipare sul documento di consenso informato.

Rischio minimo per i prigionieri, come soggetti umani

La tutela etica dei prigionieri è governata da 45 CFR 46, capitolo C. Studi di strutture carcerarie, la detenzione e / o comportamenti criminali tra i detenuti deve essere considerata dai comitati etici di posare un rischio minimo e disagi solo minori alla vita quotidiana dei prigionieri come umana soggetti. Per questa popolazione, il minimo rischio è definito come una bassa probabilità di danno rispetto al rischio di danni acquisita normali incontri prigione quotidiane.

Approfittate Versus Harm

Inoltre, 45 CFR 46, capitolo C mandati che la ricerca con i detenuti come soggetti umani devono essere di condizioni che colpiscono i prigionieri in gran numero. Un grande vantaggio per una classe di persone supera il minimo danno per un insieme di individui in questo principio etico. Studi con i detenuti come soggetti umani devono cercare di portare beneficio a tutta la popolazione carceraria dopo che i risultati si ottengono.


articoli Correlati