Le quattro fasi di alcolismo

L'alcolismo è una malattia caratterizzata da sintomi fisici ed emotivi che vanno ben al di là di bere pesante, e, come molte malattie progredisce attraverso le fasi definite. Ogni fase è accompagnata da sintomi specifici che aiutano a definire quanto la malattia è progredita. Indipendentemente da quale fase del titolo ha raggiunto, non può superare la malattia fino a che non riconosce il suo potere su di lui e decide di smettere. Nelle fasi successive, ciò può richiedere molto più di una forte volontà.

Cause

Le cause di alcolismo variano con l'individuo. Alcuni sono spinti a bere da traumi psicologici nella loro vita o da sopraffare stress a casa o al lavoro. Alcuni sono incoraggiati a bere da un ambiente tollerante, che si tratti di feste in casa frat o bevande in un club sociale. Alcuni alcolisti hanno una propensione biologica da bere, determinata esclusivamente da fattori genetici. E molti alcolisti rappresentano una combinazione di questi fattori, uno o tutti che possono portare al primo stadio della condizione.

Stage One

La prima fase si verifica quando l'alcolista inizia a bere in circostanze diverse da ambienti sociali: come un mezzo per alleviare lo stress, per esempio, o per calmare i nervi prima di un incontro importante. Ciò comporta anche un aumento significativo della quantità di alcol consumato, insieme ad un aumento della tolleranza all'alcol. In molti casi, la capacità di assorbire alcolista diventa un motivo di orgoglio, accompagnato da vanto e la ricerca attiva di opportunità di bere.

Seconda fase

La seconda fase di alcolismo è caratterizzato da una maggiore necessità di bere. Bevande alcoliche appaiono sempre più presto nel corso della giornata, e livelli di tolleranza in rilievo fanno sì che l'alcolista consuma alcolici fuori della crescente dipendenza piuttosto che la necessità di alleviare la tensione. Segni di colpa possono sorgere e, segnato da tentativi di smettere di bere. L'aumento del consumo di alcol si traduce in un aumento degli effetti fisici nel corso della seconda fase, tra black-out, postumi di una sbornia e occasionalmente una perdita di controllo sul proprio bere.

Terza fase

La terza fase mostra i primi segni reali che il titolo abbia perso il controllo del suo bere. Una bevanda si rivolge a molti con facilità angosciante, e il titolo inizia adozione di comportamenti elusivi come bere in segreto e inventando menzogne ​​elaborate per coprire in su. Bere inizia anche ad estendersi nel mondo del lavoro e la vita domestica, come precedenti impegni importanti si perdono per strada. In molti casi, l'aspetto fisico del titolo inizia a deteriorarsi pure.

Fase Quattro

Nel momento in cui l'alcolista raggiunge la quarta tappa di alcolismo, non riesce più a controllare il suo bere a tutti. Spesso va in baldoria lunghe che durano per giorni, che di solito precluda la possibilità di tenere premuto qualsiasi tipo di lavoro. Sintomi fisici come tremori e allucinazioni possono apparire, e bere diventa un'ossessione divorante che domina la vita del titolo.


articoli Correlati