La terapia per una cuffia dei rotatori Injury

La cuffia dei rotatori è un gruppo di muscoli e tendini che aiuta a stabilizzare la spalla e tenere l'omero in posizione. Mentre gli atleti e le persone attive sono a rischio di danni cuffia dei rotatori, la maggior parte delle lesioni si verificano a causa di processi degenerativi in ​​soggetti di età superiore ai 40 anni. La terapia di una lesione della cuffia dei rotatori varia con il grado di danno presente.

I sintomi di danno della cuffia dei rotatori

Oltre a usura cumulativa e rottura, danni alla cuffia dei rotatori può derivare da un singolo evento traumatico, come una caduta. Se si ferire questa zona, i sintomi possono includere debolezza spalla, perdita di mobilità e dolore o la tenerezza che è più evidente quando si solleva le braccia sopra la testa. Si può anche sentire dolore quando si arriva dietro di te, o tirare o sollevare oggetti pesanti in modo sostanziale. Consultare il medico per una diagnosi corretta se si verifica uno qualsiasi di questi segni premonitori.

Trattare Infiammazione cuffia dei rotatori

Il medico farà una serie di test per valutare l'entità del suo infortunio. In alcuni casi, danni alla cuffia dei rotatori può essere limitata alla semplice infiammazione. Se questo è vero per voi, il trattamento sarà probabilmente includono il riposo e l'applicazione di impacchi di ghiaccio più volte al giorno, come pure l'uso di farmaci (FANS) non-steroidei anti-infiammatori, come l'aspirina, naproxene (Naprosyn) o ibuprofene (Motrin, Advil). Dopo due o tre giorni, è possibile interrompere l'applicazione di ghiaccio e cominciare ad applicare calore. Ricordatevi di limitare le singole applicazioni di calore o ghiaccio per non più di 20 minuti. In aggiunta a questi passi, è necessario sospendere almeno temporaneamente qualsiasi attività che rende la vostra spalla sentire peggio.

Trattamento rotture parziali

In alcuni casi, si può verificare una rottura parziale di uno dei muscoli della cuffia dei rotatori o tendini. In questi casi, il trattamento sarà probabilmente includerà alcune misure aggiuntive. Se il dolore non è sufficientemente facilitato da FANS, il medico può iniettare un corticosteroide, come il metilprednisolone, direttamente nella vostra cuffia dei rotatori. In molti casi, questo tipo di trattamento può fornire sollievo profondo. Consultate il vostro medico circa i rischi ei benefici di impiego di corticosteroidi e FANS. Inoltre, il medico può raccomandare di utilizzare una fionda per aiutare immobilizzare temporaneamente la spalla.

Tempo di guarigione di una lesione della cuffia dei rotatori varia con la tua età e la gravità del danno. Una volta che la ferita è guarita a sufficienza, un fisioterapista può aiutare a progettare un programma di esercizi per allungare e rafforzare la vostra spalla.

Opzioni chirurgiche

La chirurgia può essere necessaria se si verifica una rottura sostanziale o totale di un muscolo o tendine della cuffia dei rotatori. Il medico può anche raccomandare un intervento chirurgico per le lesioni minori, se avete bisogno di forza della spalla pieno per lavoro o per attività sportive. Lacrime parziali possono essere riparati attraverso un processo chiamato debridement, in cui gli spigoli della zona interessata vengono smussate o tagliati indietro. Lacrime completi richiedono chirurgico ri-attaccamento.

Tassi di recupero da un intervento chirurgico della cuffia dei rotatori sono buone in tutti, tranne i casi peggiori, e la terapia fisica permetterà di migliorare notevolmente il processo. Chiedete al vostro medico per ulteriori dettagli su cosa aspettarsi dalla chirurgia della cuffia dei rotatori.


articoli Correlati