La storia di datore di lavoro sponsorizzato assicurazione sanitaria

La storia di datore di lavoro sponsorizzato assicurazione sanitaria


Gli Stati Uniti hanno un insolito livello di affidamento su quello che alcuni hanno definito "quattro parti" assistenza sanitaria. Quando un paziente riceve cure da un medico, le parti coinvolte nella transazione finanziaria includono (1) il medico, (2) la compagnia privata di assicurazioni che sta pagando il medico, (3) il paziente, e (4) il datore di lavoro del paziente. Il datore di lavoro ha spesso agito come mediatore tra assicurazioni e dei dipendenti.

Salari e dei prezzi Controls

La storia con cui questo sistema a quattro parti è diventato la norma è essa stessa parte del puzzle affrontato dai responsabili politici nel 21 ° secolo che lottano con problemi di riforme nel campo della sanità.

Questa pratica è entrato in esistenza durante la seconda guerra mondiale. Il governo ha imposto salari e prezzi controlli radicali. Tuttavia, si è ben presto una carenza di manodopera per i lavori domestici / privati, come tanti giovani avevano firmato come soldati e marinai. E 'naturale era per i datori di lavoro a cercare un modo in cui potevano competere tra di loro per scarsa manodopera.

La legge di stabilizzazione del 1942 espressamente dispensato indennità accessorie di tappi su salari e stipendi, per cui la concorrenza dei datori di lavoro per gli operai si incanalata in quella direzione, e l'assicurazione sanitaria è diventata una caratteristica comune di contratti di lavoro.

National Labor Relations Act

Dopo la guerra, la tendenza verso datore di sponsorizzazione è stata preservata da un altro sviluppo. Il National Labor Relations Act del 1935 (NLRA) ha richiesto ai datori di lavoro di negoziare con i sindacati su "salari, orari, e le condizioni di lavoro."

La questione è stata sollevata, sia i datori di lavoro sono stati necessari per negoziare (nel linguaggio della legge, necessaria per "incontrare in tempi ragionevoli e conferire in buona fede") sui fringe benefits, compresa l'assicurazione sanitaria.

Il NLRB e Corti

Il NLRA aveva creato anche un organismo amministrativo, il National Labor Relations Board (NLRB), per sorvegliare il sistema legale. Nel 1949, il NLRB ha dichiarato che l'assicurazione sanitaria è parte di "salario", nel senso della legge, e, quindi, i datori di lavoro in quanto hanno dovuto negoziare sull'argomento, una decisione confermata dai tribunali federali in appello.

Trattamento fiscale favorevole

Forse il più importante singolo fattore nel ampia accettazione del datore di lavoro sanzionato assicurazione sanitaria come la norma negli Stati Uniti è stato il suo trattamento fiscale favorevole. All'inizio, da decisioni amministrative, e dal 1954 per disposizione di legge esplicita, i contributi del datore di lavoro piani di salute dei lavoratori sono stati esenti da dipendente reddito imponibile. Quindi, se vi è un sindacato coinvolto o no, se ci sono controlli sui salari in atto o meno, un datore di lavoro può sempre ottenere un botto migliore per il suo dollaro in termini di assunzione di potere incanalando parte del pacchetto di compensazione in assicurazione sanitaria.

Piani COBRA

Molto più tardi, il Congresso americano ha approvato e il presidente Ronald Reagan ha firmato il consolidato Omnibus Budget Reconciliation Act del 1985 (COBRA). Titolo X della presente legge ha confermato il sistema di pagamento di quattro parti, come la norma, perché ha richiesto molti datori di lavoro per consentire un dipendente e familiari diretti che del lavoratore di mantenere la copertura fino a 18 mesi dopo le partenze volontarie o più involontari da lavoro.


articoli Correlati