L-Lisina Definizione

L-Lisina Definizione


Lisina, noto anche come L-lisina è un aminoacido essenziale, il che significa che il corpo umano non può naturalmente produrre e che deve essere ottenuto dalla dieta. Lisina, essendo un aminoacido, è uno dei mattoni delle proteine ​​e aumenta la crescita e lo sviluppo. Lisina si trova in una vasta gamma di alimenti.

Funzione

La lisina è coinvolta nella produzione di carnitina che è un nutriente che aiuta a convertire gli acidi grassi in energia utilizzabile; quando lisina aiuta nella conversione di acidi grassi, abbassa anche il colesterolo nel sangue. Quantità sufficienti di lisina nel corpo aiuta anche l'assorbimento del calcio e nella formazione del collagene, che è essenziale per la salute e lo sviluppo di tessuti connettivi come pelle, cartilagine e tendini.

Lisina come trattamento

L'ingestione regolare di lisina attraverso gli alimenti o integratori può aiutare a controllare o prevenire focolai di herpes labiale e herpes genitale, ma prendere la sostanza al momento della comparsa del focolaio non può mostrare effetti positivi. Poiché lisina è in grado di assorbire il calcio e limita la quantità persa nelle urine, può impedire il degrado osseo associati con osteporosis. Lisina, in combinazione con un altro aminoacido noto come L-arginina, migliora le funzioni delle cellule coinvolte nella costruzione della massa ossea e supporta anche la formazione di collagene.

Fonti

Buone fonti di lisina sono alimenti che sono ricchi di proteine. Carni come la carne rossa, carne di maiale e il pollame, le fonti di pesce, tra cui il merluzzo e sardine, formaggio parmigiano, uova e noci sono particolarmente abbondanti in lisina. In base di soia come il tofu aggiunta, isolato di proteine ​​di soia e farina di soia contengono anche elevate quantità di lisina. Altre fonti sono il lievito di birra, fagioli, spirulina, semi di fieno greco, legumi e latticini. La maggior parte delle persone ad ottenere una quantità sufficiente di lisina con le loro diete; integratori possono essere prese se si presentano sintomi di carenza.

Carenza

La lisina è un amminoacido comune che è presente in una vasta gamma di alimenti. Anche se la maggior parte delle persone ad ottenere abbastanza, gli atleti, bruciano i pazienti e vegani che non consumano i fagioli non possono ingerire una quantità sufficiente e può mostrare segni di carenza di lisina. Quantità insufficiente di lisina nel corpo è caratterizzato da sintomi come stanchezza, vertigini, nausea, perdita di appetito, agitazione, la crescita e problemi di sviluppo (bambini e adolescenti), l'anemia, gli occhi rossi e le complicanze riproduttive.

Dosaggio

Lisina integratori possono essere presi in compresse, creme, compresse e liquidi. Per i bambini dai 2 a 12, dose raccomandata è di 10 mg / kg / die (milligrammi per chilo al giorno) 23mg / kg / die. Per i bambini sotto i 2 anni di età, il supplemento deve essere somministrato solo dopo aver consultato e sotto la supervisione di personale qualificato. Per le persone di età compresa tra 13 e più anziani, la dose raccomandata è di 12 mg / kg / die; se il trattamento è per l'herpes, il dosaggio è 3.000 a 9.000 mg / die in dosi separate, e per evitare epidemie ricorrenti, il dosaggio è 1.000 mg, tre volte al giorno.

Precauzione

La lisina deve essere assunto solo sotto la supervisione di esperti, a causa di potenziali effetti collaterali e interazioni con altri farmaci. Anche se lisina nella dieta è considerato sicuro, le persone con disturbi renali e epatici devono consultare un medico prima di assumere integratori. Il supplemento dovrebbe essere evitato durante la gravidanza.


articoli Correlati