L'effetto della paura sulla frequenza cardiaca

Le emozioni, come la paura, possono influenzare notevolmente la frequenza cardiaca, facendolo accelerare considerevolmente. Il sistema nervoso autonomo risponde alla paura e rilascia sostanze chimiche che causano il cuore di aumento del tasso.

Frequenza cardiaca a riposo

Un normale frequenza cardiaca a riposo è compresa tra 60 e 100 battiti al minuto. Questo può variare in base all'età, al sesso e le dimensioni di una persona.

Sistema nervoso autonomo

Il sistema nervoso autonomo è responsabile per le risposte automatiche del corpo fa, come l'aumento enzimi digestivi dopo aver mangiato e respirare in modo più rapido durante l'esecuzione.

Due parti del sistema nervoso autonomo

Il sistema nervoso autonomo ha due rami: il simpatico e il parasimpatico. Nella maggior parte dei casi, la stimolazione della branca simpatica ha un effetto sul corpo; parasimpatico, l'effetto opposto.

Fight or Flight System

Il sistema nervoso simpatico è di solito attivata quando il corpo è stressato, o una persona si sente minacciato. Reagisce alla minaccia preparando l'organismo a combattere o fuggire attraverso il rilascio di sostanze chimiche, come l'adrenalina. Questo fa sì che il battito cardiaco a correre, le pupille degli occhi si dilatano e la respirazione a diventare più veloce.

Parasimpatico

Una volta che la minaccia è passato, il ramo parasimpatico si attiva e risponde calmare il corpo verso il basso. In questo modo la frequenza cardiaca per tornare ad un più lento, velocità normale.

Stress e frequenza cardiaca

Il sistema nervoso simpatico reagisce durante i periodi di stress. Essere costantemente sotto stress può prendere un tributo sul corpo, causando la malattia. Alleviare lo stress è la chiave per una buona salute.


articoli Correlati