L'effetto dell'alcool sulla spondilosi cervicale

L'effetto dell'alcool sulla spondilosi cervicale


Spondilosi cervicale è una forma di artrite che colpisce uomini e donne di età superiore ai 40 I molti movimenti che indossano la cartilagine e l'osso del collo e della colonna vertebrale nel corso degli anni causano spondilosi cervicale. L'uso di alcol può interferire con il trattamento di questa malattia.

Fraintendimenti

Bere eccessivo può avere un effetto negativo sulla spondilosi cervicale. L'uso di alcol può dare l'illusione di essere dopo diverse bevande senza dolore, ma, secondo l'autore Shiv Dua, l'alcol non farà che aggravare il dolore e il danno cervicale, una volta l'effetto dell'ubriachezza svanisce.

Interazione farmacologica

I farmaci antidolorifici e miorilassanti che si prendono per il trattamento di spondilosi cervicale non potrebbe interagire bene con l'alcol. Il diazepam rilassante muscolare può effettivamente amplificare gli effetti dell'alcol. Codeina, spesso presa da chi soffre come antidolorifico, inoltre, non deve essere assunto con alcool.

Come un trattamento

Il Karolinska Institute di Stoccolma ha riferito nel 2008 che una moderata assunzione di alcol potrebbe prevenire l'artrite. Tuttavia, la relazione ha esaminato solo quelli con artrite reumatoide, ed i risultati non possono necessariamente essere generalizzata a spondilosi cervicale.

Considerazioni

Bere eccessivo prima di un intervento chirurgico per spondilosi cervicale è anche pericoloso come l'alcol impedisce l'anestesia di funzionare correttamente. L'alcol si assottiglia anche il sangue, che può portare a eccesso di sanguinamento durante l'operazione.

Attenzione

L'uso di alcol deve essere ridotta gradualmente prima di un intervento chirurgico, secondo i Manuali Merck, a causa di un improvviso arresto per l'abitudine di lunga data può avere effetti negativi sul modo in cui funziona anestesia nel vostro corpo.


articoli Correlati