Ipertensione indotta dalla gravidanza sintomi

Ipertensione indotta dalla gravidanza sintomi


Ipertensione indotta dalla gravidanza (PIH) è più probabile che si verifichi nei primi gravidanze e di coloro che hanno sviluppato ipertensione gestazionale in gravidanze precedenti. L'ipertensione in gravidanza è quando la pressione sanguigna aumenta superiore a 140/90 e richiede un attento monitoraggio da un medico per tutta la gravidanza. Secondo la University of Virginia Health System, PIH è indicato anche come preeclampsia e può causare complicazioni, tra cui una riduzione del flusso di sangue agli organi vitali nella madre, distacco di placenta, scarsa crescita fetale e natimortalità.

Cause

Non c'è una causa nota per l'ipertensione indotta dalla gravidanza. Tuttavia, alcuni fattori sembrano contribuire alla sua insorgenza. Se una madre ha la pressione alta prima di rimanere incinta, è improbabile per risolvere in gravidanza. Questo è generalmente indicato come l'ipertensione cronica, piuttosto che PIH. Altri fattori che possono contribuire a ipertensione in gravidanza includono disturbi renali, diabete e più feti. Secondo la University of Virginia Health System, PIH è più comune nelle donne di età inferiore ai 20 e oltre i 40 anni, anche se può verificarsi a qualsiasi età.

Sintomi

Sintomi di ipertensione in gravidanza sono simili ai sintomi di ipertensione al di fuori della gravidanza. Secondo la University of Virginia Health System, i sintomi di ipertensione possono includere gonfiore, visione offuscata, nausea e proteine ​​nelle urine. Tuttavia, alcuni non possono avere alcun sintomo con alta pressione sanguigna diversa dalla pressione sanguigna lettura stessa. Questo è il motivo per cui la misurazione della pressione del sangue e un test delle urine siano quelle abitualmente durante tutte le visite prenatali.

Diagnosi

La diagnosi di ipertensione in gravidanza è determinato da un valore di pressione sanguigna di elevata than140 / 90. Alcuni medici possono fare la diagnosi con un valore elevato, mentre altri possono richiedere diverse letture alte per un periodo di sei-otto ore per diagnosticare l'ipertensione. Aumenti significativi sia la pressione sistolica o diastolica lettura può anche tradursi in una diagnosi di ipertensione, anche se la pressione arteriosa non è superiore a 140/90. Molte donne hanno anche quantità anomale di proteine ​​nelle urine e gonfiore.

Trattamento

Se l'ipertensione si trova in gravidanza, il trattamento varia in base alla gravità dei sintomi, nonché a che punto la gravidanza è. Secondo l'American Association gravidanza, il medico può raccomandare che si trova sul lato sinistro per alleviare la pressione sulle principali arterie sul lato destro del corpo. Altri trattamenti possono includere riposo a letto, un minor consumo di sale o un aumento di liquidi. Alcuni medici possono prescrivere farmaci per la pressione arteriosa, in particolare in coloro che avevano ipertensione prima della gravidanza. Se l'ipertensione è grave ritardo nella gravidanza, il medico può raccomandare la consegna.

Pericoli

PIH, noto anche come preeclampsia, è una combinazione di ipertensione, proteine ​​nelle urine ed edema in gravidanza. Quando è lieve, il medico può raccomandare maggiore monitoraggio e uno dei metodi di trattamento descritti in precedenza. Eclampsia è una grave forma di PIH e richiede che il bambino viene consegnato immediatamente, indipendentemente dall'età gestazionale. Eclampsia provoca convulsioni e può essere in pericolo di vita per la madre e il bambino. Solo consegna può alleviare i sintomi.


articoli Correlati