Intossicazione alimentare nei bambini

Intossicazione alimentare nei bambini


L'intossicazione alimentare si verifica quando i batteri cresce in una fonte di cibo e poi si consuma. Mangiare il cibo contaminato può causare la persona a diventare molto malato come il corpo cerca di espellere i batteri dal corpo. Di solito, intossicazione alimentare è mite e può solo portare a un giorno o due di malattia. A volte, intossicazione alimentare può essere grave e può richiedere l'ospedalizzazione. I bambini possono essere più suscettibili di intossicazione alimentare, come il loro sistema immunitario è ancora in via di sviluppo.

Cause

Ci sono diversi tipi di batteri che sono noti per causare l'intossicazione alimentare. Questi includono Salmonella, Listeria, Campylobacter ed E. Coli. Questi batteri possono contaminare il cibo che non è memorizzato o cotti a dovere. Il consumo di cibi crudi come il crudo di pasta biscotto a base di uova sono modi più comuni di intossicazione alimentare appaltante. Perché i bambini più piccoli non necessariamente sanno controllare le date di scadenza o lavare la frutta prima di mangiarla, possono essere in grado di prenderlo in carico più facilmente. I batteri possono essere introdotti anche al cibo da preparatori alimentari non lavarsi le mani o cucinare le superfici non vengono adeguatamente disinfettati dopo la preparazione di carne cruda.

Sintomi

L'intossicazione alimentare è spesso difficile da rilevare perché i suoi sintomi sono piuttosto generici e comuni a molti altri virus comuni che i bambini sono suscettibili di. Nausea, diarrea, vomito, febbre e crampi sono tutti sintomi comuni di intossicazione alimentare. Un segno rivelatore che il vostro bambino può essere affetto da intossicazione alimentare è se le persone che di recente ha mangiato con anche si ammalano. Chiamate il vostro asilo nido o la scuola per verificare se altri bambini si sono ammalati. I sintomi possono comparire entro poche ore di consumo di alimenti contaminati, o si può richiedere diversi giorni.

Diagnosi

Pediatra del vostro bambino eseguirà un esame fisico e porrà domande sui suoi sintomi e sul cibo mangiato da poco. Se si sospetta intossicazione alimentare, il medico può eseguire test su campioni di urina, feci o sangue. Spiegate a vostro figlio che il medico sta per cercare eventuali germi. Il medico può esaminare questi campioni al microscopio per determinare il tipo di batterio che causa la malattia del bambino.

Trattamento

Il più delle volte, il trattamento per intossicazione alimentare è quello di lasciare che il suo corso. La maggior parte dei bambini con sistema immunitario sano può combattere i batteri da soli. Di solito, il corso di intossicazione alimentare è doloroso ma breve. Se il bambino è diventato disidratato a causa di vomito o diarrea eccessivi, lei può essere ammesso in ospedale per un IV fluido. In caso contrario, i genitori sono incoraggiati a assicurarsi che i loro bambino beve molta acqua per reintegrare i liquidi, anche se questo può essere difficile quando non si sente bene. Ne fanno sembrare una delizia dandole come tanti ghiaccioli come lei vuole. Fondendo lentamente, ci può essere meno di una possibilità di ghiaccioli sconvolgendo suo stomaco.

Prevenzione

Ci sono molti modi per aiutare a prevenire l'intossicazione alimentare. Pratica servizi igienico-sanitari da lavarsi le mani prima e dopo la preparazione di cibi. Insegnate ai vostri figli una buona igiene da lui mostrando come lavarsi le mani e lavare frutta e verdura prima di mangiarle. Prestare attenzione alle date di scadenza sui prodotti alimentari deperibili e rimuovere tutto ciò che il vostro bambino può essere tentato di prendere dal frigorifero. Assicurati di cucinare tutte le carni alla temperatura raccomandata per uccidere tutti i batteri esistenti, e tenere i bambini più piccoli a distanza di sicurezza quando si prepara la carne cruda.


articoli Correlati