Intervertebrale discopatia degenerativa

Se il medico vede "cambiamenti degenerativi" sul x-ray o MRI, si può avere sviluppato artrosi della colonna vertebrale, o la malattia degenerativa del disco intervertebrale. Secondo la Mayo Clinic, l'età gioca un ruolo nei cambiamenti degenerativi della colonna vertebrale.

Lineamenti

I dischi intervertebrali forniscono un cuscino morbido tra le vertebre. Questi dischi perdono volume, permettendo vertebre a strofinare insieme, causando infiammazione dolorosa.

Lasso di tempo

La maggior parte delle persone sviluppano minore degenerazione del disco intervertebrale di età compresa tra i 30 ei 50 lesioni del collo e della schiena tra possono causare alterazioni degenerative prima dell'età di 30.

Segni e sintomi

Intorpidimento o debolezza degli arti, alla spalla o dolore al petto, formicolio alle mani, piedi, gambe e braccia sono i sintomi della malattia degenerativa del disco. Nei casi più gravi, un paziente può avere problemi a camminare e controllare la sua vescica o intestino. Alcune persone non sviluppano sintomi.

Trattamenti

Discutere terapia fisica con stretching e farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) come trattamento per i sintomi precoci, con il vostro medico.

Attenzione

Secondo Spine-Health, la chirurgia non può fornire sollievo dal dolore. Rischi chirurgici includono danni radice nervosa, infezione e perdita di controllo dell'intestino e della vescica.

Considerazioni

L'American Geriatrics Society afferma che i farmaci oppiacei possono essere più sicuro per i pazienti che hanno più di 60 anni e affetti da dolore cronico causato da malattia degenerativa del disco.


articoli Correlati