Infezione malattie gengivali

Una infezione malattia di gomma, conosciuta più comunemente come malattia parodontale, è un'infezione delle gengive causate da eccesso di placca e tartaro. La scarsa igiene dentale, tale da non filo interdentale e spazzolatura, può causare placca e tartaro per formare sui denti, provocando infezioni. Secondo il National Institute of Dental Research e craniofacciale (NIDCR), circa il 80 per cento degli americani attualmente soffrono di questa condizione.

Tipi

Gengivite è il primo, e meno gravi, tipo di infezione malattie gengivali. Essa provoca le gengive a gonfiarsi e arrossarsi e sanguinare. La forma più grave si chiama parodontite, che infetta i tessuti e le ossa che circondano il dente. Essa provoca le gengive a tirare fuori dai denti, abbattendo le ossa e del tessuto connettivo che tiene i denti a posto.

Fattori di rischio

Secondo il National Institute of Dental Research e craniofacciale (NIDCR), le persone che fumano, sono diabetico, hanno il cancro o l'AIDS sono a più alto rischio di sviluppare infezioni malattie gengivali. Le persone sotto stress costante sono a più alto rischio, perché riduce la loro capacità di combattere tutte le infezioni, incluse infezioni malattie gengivali. Le femmine si occupano di cambiamenti ormonali, come la pubertà o la menopausa, si sviluppano anche infezioni malattie gengivali più facilmente perché rende i denti più sensibili.

Sintomi

Segni di infezione malattia di gomma sono l'alito cattivo persistente, dolore durante la masticazione, e perdita dei denti o sensibili. Le gengive anche guardare rosso o gonfio. Tenerezza o sanguinamento si verifica anche attorno alle gengive.

Trattamento

Secondo MedicineNet, il trattamento per l'infezione da malattie gengivali include un processo chiamato Ablazione del tartaro. La prima parte, il ridimensionamento, rimuove l'accumulo di placca da sotto il bordo gengivale. La seconda parte, levigatura radicolare, leviga le zone ruvide sulle radici dei denti. Questo limita dove i germi possono accumularsi nella radice, riducendo il rischio di ulteriori infezioni. Un dentista può dare alla persona un anestetico locale durante il processo perché si può sentire a disagio. Dopo la procedura, antibiotici e un collutorio antimicrobico prescrizione può essere prescritto per fermare l'infezione.

Se scaling e levigatura radicolare non si ferma l'infezione, viene utilizzata la chirurgia. Chirurgia lembi solleva chirurgicamente indietro le gengive, che permette l'accesso alle tasche profonde sotto la linea di gomma. Il chirurgo poi pulisce qualsiasi accumulo di placca o riduce le dimensioni della tasca.

Dopo l'intervento chirurgico, il medico può utilizzare guidato la rigenerazione dei tessuti, che incoraggia l'osso e tessuto connettivo per ricrescere, rafforzare i denti. Il chirurgo fa ponendo una piccola maglia-come pezzo di tessuto tra le gengive e dei denti.

Prevenzione / Soluzione

Infezioni malattie gengivali sono prevenibili. Spazzolare due volte al giorno con un dentifricio al fluoro e filo interdentale ogni giorno impedisce l'accumulo di placca, la sostanza principale che contribuisce ad una infezione malattie gengivali. L'astensione dal consumo di tabacco previene anche l'infezione da un peggioramento. Visitando il dentista regolarmente è anche utile perché il dentista permette di eliminare il accumulato l'accumulo di placca, riducendo il rischio di sviluppare una infezione malattie gengivali.


articoli Correlati