Incidenza di disturbi della tiroide

Molte malattie della tiroide passano inosservati per un lungo periodo di tempo. Ma l'incidenza di disturbi della tiroide, in particolare il cancro, è in aumento.

Complessivo

La Cleveland Clinic stima che 20 milioni di americani hanno una qualche forma di malattia tiroidea. Questo numero include coloro che soffrono di cancro alla tiroide, malattie autoimmuni della tiroide correlati come tiroidite di Hashimoto o morbo di Grave e underactive (ipotiroidismo) o disturbi iperattiva (ipertiroidismo).

Noduli

Dr. David Cooper, direttore della divisione di endocrinologia al Sinai Hospital di Baltimora, stima che circa la metà, o 75 milioni di adulti americani hanno noduli tiroidei, la maggior parte ignari di questo sviluppo. In realtà, la maggior parte dei noduli passano inosservati, senza sintomi, se non accidentalmente rilevato dal test indipendenti. I noduli sono piccoli grumi che si formano nella tiroide, il 95 per cento delle quali sono non-cancerose.

Sesso

L'American Association of Clinical Endocrinologi dice quasi il 80 per cento delle persone che soffrono di disturbi della tiroide sono donne. Ma i maschi più spesso sviluppano cancro della tiroide reale.

Cancro Aumento

L'incidenza di cancro alla tiroide negli Stati Uniti è in aumento mentre fatalità rimane piatta. Citato nella rivista Endocrine Oggi, il dottor Ernest L. Mazzaferri, professore emerito di medicina e fisiologia presso la Ohio State University, attribuisce l'origine alla sperimentazione. "Il vero problema è che il cancro della tiroide è un grave problema non diagnosticato negli uomini e può essere dovuta a bias di accertamento da più proiezioni nelle donne", ha detto.

Dati

L'American Cancer Society e il National Cancer Institute segnalati ci sono stati 37.340 nuovi casi di cancro alla tiroide e 1.590 casi di decessi correlati al cancro alla tiroide negli Stati Uniti nel 2008 hanno anche stimano che 388.386 americani sono attualmente diagnosticati con cancro alla tiroide.


articoli Correlati