Il modo migliore per trattare un muscolo tirato nell'addome

Il modo migliore per trattare un muscolo tirato nell'addome


Durante un intenso esercizio fisico o di altre attività energiche quali sollevamento di carichi pesanti o anche uno starnuto difficile, è possibile ferirsi da stiramento o strappo i muscoli addominali. Questo tipo di lesione è comunemente indicato come un muscolo teso o tirato. Questa condizione provoca notevole dolore muscolare nella zona dello stomaco. Trattare la condizione correttamente ridurrà il livello e la durata del dolore.

Riposo e ghiaccio

Acquisto di un impacco di ghiaccio riutilizzabile o fare un impacco di ghiaccio mettendo del ghiaccio in un sacchetto di plastica e avvolgere il sacchetto in un panno o un asciugamano. Posizionare il ghiaccio sulla zona lesa per mezz'ora subito dopo la lesione. Ripetere l'applicazione ogni tre o quattro ore per un paio di giorni fino al placa il dolore, secondo l'Università del Michigan Health System.

Dopo 48 ore sono passati, terapia del ghiaccio si alternano con l'uso di una piastra elettrica per alleviare il dolore, secondo MDGuidelines.com.

Non usare i muscoli più di quanto assolutamente necessario per evitare ulteriori lesioni e aumento del dolore. Riposo il più possibile e avvolgere l'addome con un bendaggio elastico per limitare il movimento.

Farmaci anti-infiammatori

Chiedete al vostro medico circa i farmaci anti-infiammatori per ridurre il gonfiore e il dolore nel muscolo tirato. I medici spesso prescrivono farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) per i muscoli tirati.

Prendere solo il dosaggio prescritto di FANS. Questa classe di farmaci comprende ibuprofene, naprossene e aspirina disponibili over-the-counter modulo. Daypro, Naprosyn e altri farmaci anti-infiammatori non steroidei più potenti sono disponibili solo su prescrizione.

Non assumere FANS per più di sette giorni consecutivi, se avete più di 65 anni, secondo l'Università del Michigan Health System.

Ritorno all'attività

Se la ferita sembra essere la guarigione senza la necessità di cure mediche importanti, si dovrebbe tornare alle normali attività man mano che il dolore diminuisce. Evitare il sollevamento di carichi pesanti, torsione o stiramento dell'addome o può rallentare il processo di guarigione e causare più dolore.

Ernia addominale

Se la zona dolorosa nel vostro addome sporge, si può avere un ernia addominale. Ernie si verificano quando le strappi muscolari e parte dei contenuti addominali, come l'intestino, spinge attraverso il muscolo strappato, secondo la Society of American gastrointestinali Chirurgia endoscopica (SAGES).

Immaginiamo che un pneumatico è strappata e il tubo spinge all'interno del suo modo all'esterno. Questo è fondamentalmente ciò che accade durante un ernia addominale. Questo tipo di lesione può richiedere un intervento chirurgico per riparare.

Consultare immediatamente un medico se si nota un rigonfiamento vicino alla zona dolorosa nel vostro addome. Se avete bisogno di un intervento chirurgico, il chirurgo si impegna a riparare il muscolo strappato e "patch" la parete addominale per consentire un recupero più rapido.