Il diabete e diete a basso contenuto proteico

Per le persone con diabete, mangiare troppe proteine ​​può essere dannoso. Questo è particolarmente vero nelle persone con diabete che hanno ridotta funzionalità renale. La comunità medica raccomanda che le persone con diabete seguono un moderato a basso contenuto di proteine ​​dieta e lavorare con un dietista per sviluppare un piano alimentare che supporta opere con le loro esigenze di malattia e di stile di vita.

Reni e proteine

Quando grandi quantità di proteine ​​sono consumati nella dieta, lavoro supplementare è posto sui reni per filtrare ed eliminare i prodotti di scarto prodotti durante il catabolismo proteico. Questo può portare alla comparsa di insufficienza renale, perché i reni sono già stati danneggiati dal diabete. Mangiare una dieta a basso contenuto di proteine ​​riduce il carico di lavoro sui reni.

Scopo della proteina

La proteina è necessaria nella vostra dieta, perché è utilizzato per riparare tutte le parti del corpo. Le proteine ​​sono utilizzati in globuli rossi e la produzione di anticorpi, regolano l'equilibrio dei fluidi, e assistere con la coagulazione del sangue. Senza proteine ​​nella dieta, il tuo corpo inizierà a ripartizione e digerire il proprio muscolo per ottenere le proteine ​​di cui ha bisogno per funzionare correttamente.

Dose Giornaliera

Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, o USDA, raccomanda che un adulto sano consumare tra i 40 ei 60 grammi di proteine ​​ogni giorno per mantenere una buona salute. Per le persone con diabete o malattia renale, l'importo dovrebbe essere limitato a 30 a 50 grammi, a seconda della salute dell'individuo.

Fonti di proteine

I prodotti animali sono la fonte più comune di proteine. A base di carne, pesce, pollame e latticini sono considerati alimenti ad alto contenuto proteico. Questi tipi di alimenti ricchi di proteine ​​possono essere limitati nella vostra dieta perché anche una piccola porzione di cibi ricchi di proteine ​​può contenere troppe grammi di proteine ​​per il vostro corpo di utilizzare in modo sicuro. Alimenti di proteine ​​inferiore di origine vegetale sono raccomandati perché un volume maggiore di cibo può essere consumato per soddisfare la fame e fornire compimento. Bisogna fare attenzione, però, perché fonti vegetali di proteine ​​a basso contengono amidi, che sono ripartiti per il corpo in zuccheri, e questo può aggravare il diabete.

Stretching Proteine

Un modo per far sembrare come se si stanno ottenendo più proteine ​​di quello che sono è quello di utilizzare i tagli sottili di carne che dà l'impressione di una porzione più grande. Un altro modo è quello di servire il pasto in un modo in cui le verdure diventano il piatto principale e la carne è contorno. Questo può essere fatto servendo grandi porzioni di verdure sul piatto, e progettare pasti per completare il gusto delle verdure piuttosto che il solito metodo di avere le verdure completano la carne. Le insalate possono essere serviti con carni tritate e noci spruzzato sulla parte superiore, e condimenti a base di soia aggiungeranno le proteine ​​vegetali.


articoli Correlati