I Valori medicinali delle erbe

I Valori medicinali delle erbe

I rimedi di erbe sono state utilizzate per secoli, e non ci sono medicine naturali per il trattamento di tutto, dalle allergie alla salute della pelle alle questioni riproduttive e sessuali. Molte persone si rivolgono anche alle erbe per migliorare la loro salute dal momento che gli integratori sono spesso più convenienti rispetto i farmaci convenzionali, e potrebbero comportare un minor numero di effetti collaterali.

Erbe per le allergie

Ci sono molti over-the-counter e prescrizione di farmaci per le allergie stagionali e febbre da fieno, ma può di questi hanno effetti collaterali come sonnolenza o possono fare la gola e vie nasali troppo asciutto. Secondo il Web MD, circa la metà delle persone che soffrono di allergie cercare un rimedio a base di erbe per il sollievo. Le erbe che possono ridurre starnuti, prurito agli occhi e tosse sono butterbur, che è l'equivalente di erbe per la medicina allergia Singulair, secondo il dottor David Rakel. Butterbur lavora per bloccare le sostanze chimiche in sostanze allergiche come pollini o peli che causano il passaggio nasale gonfiore. La bromelina, un enzima presente in ananas, è anche un rimedio a base di erbe efficace per le allergie. L'enzima si assottiglia il muco e allevia il gonfiore nasale; è anche sicuro di mescolare bromelina con farmaci allergia convenzionali, secondo Web MD.

Erbe per le donne

Le donne che vogliono usare i rimedi naturali per equilibrare i loro ormoni e aumentare le loro possibilità di fertilità possono voler prendere integratori come dong quai. Questa erba è stata una parte della medicina cinese per secoli, e bilancia la quantità di estrogeni nel corpo di una donna per contribuire ad alleviare i sintomi della menopausa. Dong quai può anche contribuire a regolare il periodo di una donna; tuttavia, non è sicuro per le donne con diabete o coloro che prendono sangue convenzionali farmaci più sottili di prendere l'erba, secondo il sito web Fertilità Helper. Agnus castus, o Vitex, è un'altra erba con proprietà medicinali che sono benefiche per le donne. Il supplemento aiuta a promuovere l'ovulazione; Il sito Fertilità Helper afferma anche che Vitex può aumentare le probabilità di una donna di rimanere incinta e alleviare i sintomi della sindrome premestruale.

Erbe per uomini

Secondo la Mayo Clinic, ci sono diverse erbe che possono aiutare a curare l'impotenza e la disfunzione erettile negli uomini, anche se sono necessari ulteriori studi. Ad esempio, deidroepiandrosterone è un integratore a base di erbe che è l'ideale per gli uomini con bassi livelli di testosterone. Tuttavia, la Mayo Clinic avverte che il supplemento potrebbe causare l'acne. Panax ginseng è stato a lungo utilizzato nella medicina cinese per trattare la disfunzione erettile; la Mayo Clinic conferma che l'erba possa abbassare lo zucchero nel sangue e, quindi uomini diabetici devono prestare attenzione quando prendere il supplemento. Gingko, che è stato anche annunciato come un'erba che aumenta la memoria, può aiutare a migliorare il flusso di sangue al pene. Secondo la Mayo Clinic, gingko può essere utile per gli uomini che si occupano di effetti collaterali sessuali negativi da prendere antidepressivi.

Erbe per la salute del cuore

Secondo l'American Heart Association, la malattia cardiovascolare è stata la causa di 398.563 decessi maschili nel 2006 Illinois il Dipartimento di Sanità Pubblica afferma che nel 2003, morti ancor più femminili - 483.842 - erano il risultato di malattie cardiache. Mentre una dieta a basso contenuto di colesterolo con i grassi saturi minime aiuterà a prevenire le malattie cardiache, secondo la Mayo Clinic, ci sono anche diverse erbe che possono migliorare la salute del cuore. Integratori aglio può aiutare a prevenire e curare arteriosclerosi, o indurimento delle arterie a causa di depositi di grasso e di colesterolo nelle pareti interne della arteria. Assunzione di Caienna e rosmarino regolarmente può aiutare a migliorare la circolazione, e può diminuire la pressione sanguigna e livelli di colesterolo, secondo di James e Phyllis Balch "Prescription for Nutritional Healing".


articoli Correlati