I sintomi fascite necrotizzante

Fascite necrotizzante è una grave infezione batterica che può distruggere i muscoli, pelle e dei tessuti. Spesso definita come la carne mangiare malattia, fascite necrotizzante può essere causata da molte diverse specie batteriche, e, occasionalmente, anche da funghi.

Early Stage

I primi sintomi si verificano di solito entro 24 ore dopo si diventa infetta. Si può iniziare con sintomi simil-influenzali, sete estrema e dolore. Il dolore peggiorerà come l'infezione progredisce.

Fase avanzata

La zona infetta può iniziare a gonfiarsi entro 3-4 giorni. Appariranno Blister che sono pieni di liquido che sembra nero. I segni di necrosi possono iniziare a comparire. La pelle può iniziare ad avere croste nere, traballante.

Fase critica

Nella fase avanzata, i batteri stanno rilasciando tossine che farà sì che il corpo di andare in shock tossico. La pressione sanguigna scende e come il corpo si indebolisce, si può perdere conoscenza.

Lasso di tempo

Fascite necrotizzante progredisce rapidamente. Questa infezione è pericolosa per la vita e ha bisogno di cure mediche immediate. Assistenza medica precoce aumenta la possibilità che possa essere trattata in modo efficace.

Trattamento

Il trattamento per la fascite necrotizzante comprende antibiotici per via endovenosa. Tessuto infetto verrà rimosso per contribuire ad eliminare la diffusione. Sarà dato farmaci per contrastare gli altri problemi medici che l'infezione può essere la causa. Se l'infezione è causata da batteri misti, può essere usata una camera iperbarica.


articoli Correlati