I sintomi della malattia Flukes

I sintomi della malattia Flukes


Fegato e polmone trematodi umani malattie sono comuni in alcune zone dell'Europa e dell'Asia e infettare più di 17 milioni di persone in tutto il mondo. I sintomi di infezione del fegato includono iperplasia colpo di fortuna (una proliferazione di cellule nel tessuto), diminuzione della funzionalità epatica e bloccato dotti biliari. Polmonari sintomi di infezione colpo di fortuna sono spesso simili ad altre infezioni respiratorie, tra cui tosse, aumento espettorato, mancanza di respiro e la bronchite cronica.

Trematodi del fegato: Iperplasia

Per la maggior parte, le infezioni del fegato Fluke sono lievi e non presentano sintomi gravi. La diagnosi si effettua mediante la verifica microscopica delle uova Fluke in materia fecale ed è facilmente trattata con Praziquantel. Infezioni gravi possono causare iperplasia (cioè cellule del tessuto supplementari) e interferire con il corretto funzionamento del fegato. Iperplasia può portare a dolore addominale e distensione in 5 al 10 per cento dei pazienti infetti.

Trematodi del fegato: dotti biliari bloccati

Il fegato produce la bile, aiutando l'organismo a scomporre i grassi che l'uscita del fegato attraverso i dotti biliari alla cistifellea prima di lasciare il corpo attraverso l'intestino tenue. Infezione da trematodi del fegato può causare i dotti biliari rimangano ostruite. A sua volta, questo può portare alla bile costruire nel fegato e ittero a causa di un aumento dei livelli di bilirubina nel sangue. Dotti biliari ostruite possono causare urine scure, febbre, prurito e nausea.

Trematodi del fegato: Altri sintomi

Le principali infezioni Fluke possono portare a flatulenza e la stanchezza in alcuni pazienti. Infezioni del fegato fluke di proroga può anche portare alla fibrosi del fegato. Inoltre, l'infezione da Fluke fegato è stato fortemente collegato al cancro delle vie biliari (colangiocarcinoma).

Polmonari trematodi: Difficoltà respiratorie

Maggiore infezione di trematodi del polmone, causata dal consumo di granchio cotta infettati con Paragonimus westermanii, può manifestarsi con la tosse, aumento espettorato e dolore al petto. L'infezione può essere abbastanza grave da provocare emottisi, tosse con sangue. Alcuni pazienti sperimenteranno la bronchite cronica. I sintomi di infezione polmonare colpo di fortuna può essere la stessa di altri disturbi polmonari, come la tubercolosi, tra cui la stanchezza, febbricola, tosse persistente, perdita di appetito, sudorazione notturna e sangue nell'espettorato. La diagnosi viene effettuata mediante valutazione microscopica dell'espettorato per la presenza di uova Paragonimus. Esame a raggi X può essere usato per determinare infezioni da trematodi del polmone, ma a causa della somiglianza con altri disturbi polmonari, una diagnosi errata può spesso essere fatta. Proprio come con infezioni trematodi del fegato, Praziquantel può essere somministrato per il trattamento di trematodi del polmone.

Polmonari trematodi: infezione cerebrale

Trematodi del polmone può anche infettare altre parti del corpo, compreso il cervello e la pelle. I pazienti che sono stati infettati da trematodi del polmone che entrano nel cervello esporrà sintomi, tra cui mal di testa, febbre, nausea, disturbi visivi e persino attacchi convulsivi.


articoli Correlati