I passaggi per eseguire una biopsia del seno chirurgico

Le donne reagiscono in modo diverso quando scoprono la possibilità che qualcosa potrebbe non essere giusto con i loro seni. Qualunque cosa i loro pensieri e le emozioni sono, è importante che si raccolgono tutte le informazioni di cui avranno bisogno per determinare le misure da adottare, e di rispondere positivamente a qualunque cosa è che stanno per affrontare. Spesso, il modo migliore per determinare se un nodulo al seno è cancerosa è di avere una biopsia - la rimozione del campione di tessuto dalla parte sospetta del seno - per ulteriori test.

Tipi di biopsia mammaria

Il tipo di procedura meno invasiva per una biopsia al seno chirurgica è chiamata biopsia. L'area sospetta del seno viene pulita e poi iniettato con un anestetico. Cellule o liquidi possono essere estratti attraverso l'ago della siringa. Un altro tipo di ago viene utilizzato per rimuovere un campione di tessuto dalla stessa zona. Dopo che il tessuto è stato estratto, l'ago viene estratto, e la pressione viene applicata sulla zona di inibire sanguinamento prima di essere bendato.

Una biopsia aperta o chirurgico rimuove parte (in una biopsia incisionale) o tutti (in una biopsia escissionale) dell'area sospetta. Se l'intero grumo viene rimosso dal seno, il procedimento è indicato come un lumpectomy.

L'esecuzione di una biopsia chirurgica del seno

Durante la procedura di biopsia escissionale al seno, il chirurgo utilizza un filo di localizzazione metodo chiamato se il nodulo è troppo piccolo per essere trovato. Dopo l'area di destinazione viene applicato con l'anestetico locale, un ago molto sottile viene iniettato nel seno e radiografie sono usati per dirigere l'ago per l'area di interesse. Un filo viene inserito al centro del ago cavo. L'ago viene estratto e il chirurgo può manipolare il filo di avvicinarsi alla porzione del seno che deve essere rimosso.

Se diagnosticato come benigno, non sono necessari trattamenti di follow-up. Se cancerose, si dovrà discutere le opzioni di trattamento del cancro con il vostro medico, la famiglia e gli amici. Si può anche cercare un secondo parere dopo la vostra diagnosi biopsia.

Recupero

Prima della procedura di biopsia, si può sentire una sensazione pungente o tagliente quando l'anestetico viene somministrato ma durante la biopsia reale, si avrà solo sentire una certa pressione e disagio minore.

Dopo la procedura, il seno può diventare sensibile e dolente per diversi giorni. Se avete subito un intervento chirurgico aperto, farmaci per alleviare il dolore sarà prescritto dal medico.


articoli Correlati