I dati storici sulle temperature estreme negli Stati Uniti

I dati storici sulle temperature estreme negli Stati Uniti


Temperature estreme, calde e fredde, può essere scomodo e anche pericoloso. Il freddo intenso può portare a congelamento, congelamento, ipotermia e la morte di animali selvatici. Un calore intenso può portare a disidratazione, colpi di calore, e anche la morte degli animali. Anche se il nostro pianeta fa un lavoro abbastanza buono di regolare le sue temperature di sostenere e promuovere la vita, ci sono stati momenti nella storia degli Stati Uniti, quando si sentiva come se la Terra stava lavorando contro di noi.

Più bassa temperatura

Il 23 gennaio 1971, la temperatura a Prospect Creek, Alaska, è sceso a meno 80 gradi Fahrenheit. Prospect Creek si trova a circa 20 miglia a nord del Circolo Polare Artico. Questa è la temperatura più basso registrato per gli Stati Uniti.

Temperatura più bassa Fuori Alaska

Il 20 gennaio 1954, le temperature in Rogers Pass, Mont., È sceso a meno 70 gradi Fahrenheit, la temperatura più bassa mai registrata in 48 stati più bassi.

Più calda estate

Il caldo estivo (giugno, luglio e agosto) nella storia degli Stati Uniti si è verificato durante la Dust Bowl del 1930. L'estate più calda mai registrata è stata quella del 1936, con tutti gli Stati Uniti una media di 74,7 gradi. Questo è stato di 2,6 gradi più calda rispetto alla temperatura media estiva di 72.1.

Coldest Estate

Il freddo estate si è verificato nel 1915, quando la temperatura media estiva 'degli Stati Uniti è sceso a 69,7 gradi F. Questo era l'unico sub-70 estate da quando sono cominciate nel 1895.

Massima temperatura

Il 10 luglio 1913, Death Valley, California., Ha raggiunto 134 gradi, la temperatura più alta nella storia degli Stati Uniti. Questo è a soli 2 gradi in meno rispetto al record del mondo di 136 di 13 settembre 1922 in Al Aziziyah, Libia.


articoli Correlati