Guida a Crystal Healing

Guaritori spirituali e mistici hanno usato i cristalli per la guarigione per innumerevoli anni. Guarigione di cristallo può essere un trattamento efficace se usato correttamente, ma si vuole fare in modo che prima di consultare un medico per qualsiasi condizione grave o se la condizione peggiora. Cristalli lavorano per guarire il sé fisico, spirituale ed emotivo. Le energie contenute all'interno gemme corrispondono ai sette centri energetici conosciuti come chakra in tutto il corpo.

Guarigione fisica

Secondo cristalli AstrologyZine.com vengono utilizzati per curare il corpo fisico, riducendo i blocchi energetici situati nei chakra. In primo luogo, individuare la posizione del vostro dolore o fastidio e il chakra corrispondente. Vedere l'elenco delle risorse alla fine di questo articolo per i grafici che illustrano i chakra e le loro connessioni con varie strutture fisiche. Ad esempio, se hai problemi con un mal di gola o tosse, indossare un cristallo blu come la sodalite o pizzo blu agata ciondolo. Meditate con il cristallo, mentre la messa a fuoco la sua energia nel vostro chakra della gola. Il colore associato del chakra della gola è blu e il colore blu dei cristalli contribuirà a risvegliare quella zona del corpo e cancellarlo di impurità.

Guarigione Spirituale

I cristalli sono meravigliose guaritori di difficoltà spirituali. Concentrarsi su ciò che le difficoltà spirituali si stanno avendo e collegarli ad un particolare chakra o colore. Ad esempio, se si sente disconnesso dal piano spirituale, concentrarsi sul vostro chakra della corona (a pochi centimetri sopra la parte superiore della testa) e surround con pietre viola colorato legati a quel chakra. Secondo Crystal-Cure.com il chakra della corona lega l'individuo al cosmo, così che circonda te stesso con cristalli viola, come ametista e sugilite aumenterà il vostro senso di connessione con il vostro sé spirituale.

Guarigione Emozionale

Prima di utilizzare i cristalli per la guarigione emotiva, si deve prima contemplare la vera fonte del tuo disagio. Utilizzare un quarzo cristallino inizialmente meditando con la pietra e cercando la fonte del vostro dolore emotivo. Una volta riconosciuta, concentrarsi sul chakra del cuore, che si trova nel tuo petto. Utilizzando un cristallo verde, come avventurina, giada, o smeraldo, meditare sulla fonte di questo dolore e la libertà vi sentirete una volta si lascia andare. Considerare il perdono degli altri e di se stessi, e soprattutto consentono le energie del cristallo di infondere con un senso di amor proprio e di auto-accettazione.


articoli Correlati