Gli effetti negativi della caffeina

La caffeina è un farmaco che si verifica naturalmente nelle piante. Negli esseri umani, la caffeina agisce come stimolante sul sistema nervoso centrale e metaboliche, e si consuma in tutto il mondo più comunemente nelle bevande a base di caffè in grani e foglie di piante di tè. A differenza di altri stimolanti della sua categoria, la caffeina è completamente legale e non regolamentata. Anche se ha molti benefici, tra cui gli antiossidanti, la caffeina può anche comportare rischi per la salute e avere altri effetti negativi.

Ottenere Caffeina "Ubriaco"

"La caffeina intossicazione" è uno stato di nervosismo derivante dal bere troppo caffè o altre sostanze contenenti caffeina. Una sensazione di irrequietezza e di eccitazione, tremori, battito cardiaco accelerato, aumento della minzione e sconvolto tanto in tanto digestivi sono tutti segni di overdose di caffeina. Questo stato è causata da un eccesso di 300 mg di caffeina (12 once. Starbucks caffè filtro ha 240 milligrammi di caffeina), tuttavia, lo sviluppo di tolleranza caffeina richiederà più di questo importo per ottenere lo stesso effetto. Per un sovradosaggio di caffeina per essere letali, sarebbe necessario un adulto medio ingerendo tra 80 e 100 tazze di caffè entro un periodo di tempo limitato.

Ansia e problemi di sonno

L'American Psychological Association attribuisce alcune forme di disturbi d'ansia e del sonno agli effetti della caffeina. Entrambi i disturbi derivano dal consumo di caffeina a lungo termine sufficiente ad interrompere le normali modelli di sonno e del cervello. Sintomi di ansia causati dalla caffeina possono includere attacchi di panico e altri problemi psicologici, tra cui comportamenti ossessivi e schizofrenici.

Ritiro

Dipendenza regolare di caffeina può causare sintomi di astinenza se l'uso è interrotto. Questi colpisce può variare da lieve a grave, e comprendono mal di testa, confusione, depressione, nausea e affaticamento.

Ulcere e GERD

La caffeina provoca lo stomaco a produrre acido supplementare. La Nazionale Malattie Digestive Information Clearinghouse (NDDIC) riferisce che i problemi del tratto gastro-intestinale possono derivare da un eccessivo consumo di caffeina, tra cui le ulcere dello stomaco e dell'esofago. Acido che schizza fino in esofago dallo stomaco causa la malattia da reflusso acido, altrimenti nota come malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).

Caffeina e il Cuore

Gli effetti della caffeina sul cuore sono ancora allo studio. Preso da solo e con moderazione, la caffeina non sembra avere molto sia di un positivo o negativo effetto sul cuore. Ma secondo i risultati della Società Europea di Cardiologia, bevitori di caffè pesanti hanno dimostrato di presentare un aumento della pressione sanguigna che è legata a malattie cardiache e aumenta il rischio di infarto o ictus. I risultati del CES hanno anche mostrato che i bevitori di caffè pesanti sono anche inclini a sperimentare palpitazioni e stanchezza, e il rischio di infarto e ictus aumenta ulteriormente se la loro dieta è povera di grassi sani e cereali integrali e ricchi di grassi saturi dalla carne rossa e piena prodotti lattiero-caseari grassi.


articoli Correlati