Gli effetti dello Yoga sul sistema scheletrico

Lo Yoga è una delle forme più antiche e più ampiamente praticati al mondo di esercizio. Entrambi i medici e gli esperti medici hanno scoperto che lo yoga offre un approccio efficace e globale per mantenere le ossa sane e forti in età avanzata.

Storia

Il sistema di yoga, che significa aggiogare o unire, è stato sviluppato da antichi indiani, cinesi, tibetani e civiltà Maya. Yoga, che risale al 40.000 aC, è stato accreditato per rinnovare la salute delle ossa, così come la creazione di benessere mentale e spirituale.

Vantaggi

Una pratica yoga costante migliora la postura e tonifica la muscolatura, che riduce il peso e la pressione sulle articolazioni. Lo yoga aumenta anche la flessibilità e allevia la tensione nella colonna vertebrale, fianchi e del bacino. Mantiene anche la densità ossea e protegge il corpo contro condizioni comuni come l'osteoporosi.

Posa portanti

Peso-cuscinetto in piedi, inversione e braccio di bilanciamento pose, come aratro, plancia e il cane rivolta verso il basso, contribuire ad aumentare la massa ossea e prevenire le fratture.

Expert Insight

Secondo Mary Schatz, MD, un patologo e yoga istruttore notato, inversione e posizioni in piedi stimolano le ossa, permettendo loro di assorbire il calcio.

Considerazioni

A seconda della loro condizione, le persone che sono in stato di gravidanza, soffre di fratture osteoporotiche, hanno al collo o lesioni spinali, pressione alta o problemi cardiaci dovrebbero evitare di praticare certa torsione, flessione e pose in piedi.


articoli Correlati