Gli effetti della caffeina sulla pressione sanguigna umano

Gli effetti della caffeina sulla pressione sanguigna umano


La caffeina è uno stimolante trova nel caffè, alcune bibite e tè, bevande energetiche e cioccolato. Mentre popolare per la sua capacità di dare ai consumatori un apporto energetico immediato durante il giorno, ricercatori e medici hanno studiato l'effetto del consumo di caffeina sulla salute umana, in particolare la pressione sanguigna.

Che cosa è la pressione sanguigna?

La pressione sanguigna è la misura della forza del sangue usi come preme contro le pareti dell'arteria durante la circolazione attraverso il corpo. Il numero all'inizio della lettura o di misura viene chiamata pressione sistolica. Il numero inferiore è chiamata pressione diastolica. L'ipertensione o pressione alta si verifica quando il sangue spinge contro le pareti delle arterie più difficile del normale. Questa forza eccesso mette sforzo sui vasi sanguigni e aumenta il carico di lavoro sul cuore.

Effetto sulla normale pressione sanguigna

Secondo il dottor Sheldon G. Sheps, uno specialista di ipertensione Mayo Clinic, la caffeina può causare un forte aumento della pressione sanguigna normale, anche se questo effetto è temporaneo. Ha detto che la quantità di caffeina in due o tre tazze di caffè può aumentare la pressione sistolica e tre a 14 mm di mercurio (mmHg) e la pressione diastolica quattro a 13 mm Hg. È importante notare che questi numeri riflettono i cambiamenti nella pressione per gli individui che non consumano caffeina regolarmente base.

Effetto di diversi livelli di pressione sanguigna

In uno studio condotto nel 2000 tra gli uomini che consumano caffeina con diversi livelli di pressione sanguigna, l'American Heart Association riporta c'è stato il minimo aumento della pressione arteriosa tra gli uomini che cadono in valori normali di pressione. Tuttavia, nei maschi ipertesi, l'aumento della pressione sanguigna era più alta, con i maschi di farmaci prescritti per l'ipertensione hanno riportato il più alto aumento del numero di pressione con il consumo di caffeina. Mentre aumento della pressione è stata più elevata per i maschi ipertesi, l'American Heart Association ha ancora stabilito che per le persone non-ipertesi l'aumento non è di entità sufficiente per prendere in considerazione la caffeina dannoso per la pressione sanguigna normale.

Caffeina e adolescenti

Dr. Margaret R. Savoca, nutrizionista e borsista post-dottorato presso il Medical College of Georgia, afferma che l'effetto della caffeina sugli adolescenti non è stato studiato nel modo più ampio gli adulti. Nello studio descritto in Pediatric & Adolescent Medicine, i ricercatori hanno scoperto gli adolescenti che consumano caffeina sono più numerosi coloro che non bevono caffeina di due a uno. Con l'aumento dei tassi di ipertensione adolescenti, Savoca suggerisce che la caffeina potrebbe essere un indicatore di pratiche che influenzano la pressione sanguigna in gioventù.

Polemica ricerca

La controversia in relazioni e alle conclusioni su di caffeina influisce sulla pressione sanguigna può essere collegato al modo in cui sono stati condotti molti studi. Secondo un rapporto di ipertensione, un Journal of American Heart Association, studi storici degli effetti della caffeina sulla pressione arteriosa cercato di utilizzare i candidati con poco o nessun precedente esposizione alla caffeina. L'AHA riferisce che anche con numerosi studi, non vi è ancora alcuna certezza nella comunità medica che aumenta la pressione arteriosa si verificano in condizioni di laboratorio ideali rispecchiano gli aumenti che sarebbero potenzialmente essere trovati in osservazione delle normali attività quotidiane dei partecipanti alla ricerca. Con tolleranza caffeina riferito raggiunto in appena 1-2 giorni di consumo, l'analisi è ancora inconcludente per quanto riguarda l'effetto della caffeina sulla pressione sanguigna delle persone con tolleranza caffeina.