Gli effetti collaterali di niacina nel trattamento di colesterolo elevato

Prima dell'introduzione delle statine, i medici spesso prescritti niacina ai loro pazienti con conta di colesterolo. Questa pratica è meno comune oggi, perché come qualsiasi altro farmaco, niacina può provocare effetti collaterali, alcuni dei quali gravi.

Sfondo

La niacina è la vitamina B3, una sostanza solubile in acqua che aiuta a regolare il metabolismo. Secondo Harvey Simon, MD, niacina aiuta a diminuire i conteggi di colesterolo totale, abbassando i livelli di trigliceridi, che statine fanno meno efficace. La niacina eleva anche i livelli di HDL, a volte chiamato colesterolo "buono", nel sangue.

Tipi

Il sito www.drugs.com descrive due tipi di prodotti: niacina sgancio rapido e controllato. Dal momento che la niacina è una vitamina, è disponibile sopra il contatore, anche se i medici possono ordinare prescrizione-forza niacina dalle farmacie.

Dosaggio

Il dottor Simon osserva che la dose giornaliera raccomandata di niacina è di 18 mg, ma la dose necessaria per influenzare i conteggi di colesterolo è molto superiore a quello. I medici di solito prescrivono 500 mg al giorno per iniziare e può aumentare la dose a tre volte che se non c'è alcun miglioramento visibile.

Effetti collaterali

In tali dosaggi elevati, la prospettiva che il paziente può soffrire effetti collaterali diventa una possibilità. Michael Richman, MD, descrive gli effetti collaterali più comuni come vampate di calore, ulcera peptica e gastrite, iperglicemia, diabete nei pazienti che erano diabetici borderline prima di prendere la tossicità di farmaci e il fegato.
In aggiunta a questi sintomi, il dottor Harvey riporta casi di prurito e mal di testa, la gotta, visione offuscata, nausea, stanchezza e la disfunzione erettile.
Il dottor Richman afferma che il lavaggio è l'effetto collaterale più comune ed "è anche il motivo più comune i pazienti a smettere di usare il farmaco." Un paziente soggetto a tale effetto collaterale inizierà lavaggio entro 20 minuti dall'ingestione e può sperimentare finché un'ora. Questo effetto collaterale è fastidioso e scomodo, ma non potenzialmente pericolosa per la vita.
Diabete e tossicità epatica sono gli effetti collaterali più preoccupanti. Il dottor Richman dice che i diabetici possono continuare a prendere niacina sotto le cure del medico, ma i pazienti con il fegato enzima livelli raggiungere o superare tre volte la norma dovrebbe smettere di prenderlo.

Efficacia

La giuria è ancora fuori se massicce dosi di niacina sono un migliore ciclo di trattamento di statine. Ricerche in questo campo non definitivamente dimostrare che la niacina abbassa i livelli di colesterolo abbastanza efficace per rendere il farmaco preferito per queste condizioni. Sia il Dr. Harvey e il dottor Richman preferiscono statine a niacina, anche se il dottor Harvey dice che "Io uso prevalentemente in pazienti con alti livelli di trigliceridi con nota malattia coronarica --- in aggiunta a una statina."


articoli Correlati