Gli alimenti per il bambino per lo sviluppo del cervello

Gli alimenti per il bambino per lo sviluppo del cervello


Gli studi indicano che parlare, toccare, e in generale fornire stimoli per i bambini è ciò che provoca il loro cervello a svilupparsi dopo la nascita. Ma, naturalmente, questo deve avvenire su una base di una corretta alimentazione durante e dopo la gravidanza. Una donna incinta è consigliato solo per ottenere più calorie totali da alimenti nutrienti. Una volta che un bambino è nato, il latte materno ha nutrienti essenziali per la crescita del cervello del bambino. Se l'allattamento al seno non è un'opzione, formule arricchite e altri alimenti in grado di fornire un sostituto ragionevole.

Durante la gravidanza

Prima che un bambino è nato, la sua nutrizione dipende da ciò che mangia la madre. Non c'è nulla da suggerire che tutti gli alimenti particolari, altri di una semplice varietà sana e nutriente, soprattutto promuovere lo sviluppo del cervello. Tuttavia, una dieta gravidanza dovrebbe includere alimenti ricchi di acido folico, come cereali e legumi integrali, e acidi grassi omega-3. Allo stesso tempo, alcune sostanze sono noti per avere un effetto negativo sullo sviluppo del cervello. Alcol, tabacco e farmaci dovrebbero essere evitati durante la gravidanza. Anche i farmaci senza ricetta medica dovrebbe essere presa solo con il consenso di un medico o di istruzioni.

Omega-3

Una volta che il bambino è nato, si deve ottenere le sostanze nutrienti dalla propria dieta. Gli studi suggeriscono che le sostanze nutritive più importanti per lo sviluppo del cervello del bambino sono gli acidi grassi omega-3. In particolare, l'acido docosaesaenoico (DHA) è un elemento primario del cervello, che è il 60 per cento di grassi. Dimetheyaminoethanol (DMAE) è stato collegato con l'apprendimento, il comportamento e la prontezza mentale. DHA è abbondante nel latte materno. Altre fonti alimentari di questi acidi grassi omega-3 sono principalmente pesci (salmone, sgombro, sardine e aringhe), olio di lino e noci. Perché nessuno di questi è particolarmente adatto alla dieta di un bambino, molti alimenti per lattanti e dei prodotti lattiero-caseari sono arricchiti con DHA.

Antiossidanti

Gli alimenti che sono ricchi di antiossidanti possono prevenire il deterioramento delle cellule cerebrali a qualsiasi età. Gli antiossidanti assorbono ossigeno dei radicali liberi che possono causare la perdita di memoria e coordinazione motoria ridotta. Le migliori fonti di antiossidanti sono fresche, frutta e verdura cruda, soprattutto uvetta, mirtilli, mele, uva, ciliegie, prugne e spinaci. Prodotti alimentari trasformati che contengono questi ingredienti potrebbero non essere così efficace come cibo crudo per proteggere lo sviluppo del cervello del bambino.

Acido folico

L'acido folico (vitamina B9) è noto per avere effetti benefici durante la gravidanza e per tutta la vita quel centro sull'umore e sulla salute neurologica. Le migliori fonti naturali di acido folico sono i legumi (lenticchie, fagioli e piselli), verdure verde scuro (broccoli, spinaci, cavolo o cime di rapa, okra e asparagi), e agrumi. La maggior parte dei prodotti del grano in America, tra cui cereali, pane, pasta e riso, sono fortificati con acido folico.

Carboidrati complessi

Forti aumenti e cali di zucchero nel sangue possono danneggiare la capacità di attenzione di un bambino e la capacità di imparare. Tali fluttuazioni sono proprio il risultato di mangiare carboidrati semplici, in particolare lo zucchero. Una dieta ricca di carboidrati complessi aiuta a mantenere un più costante livello di zucchero nel sangue, che è correlato con una migliore capacità di apprendimento. Fortunatamente, molti degli stessi alimenti che sono ad alto contenuto di acido folico sono anche carboidrati complessi; cereali integrali e legumi sono carboidrati complessi e una buona fonte di vitamine del gruppo B.


articoli Correlati