Gli alimenti con vitamina E

Gli alimenti con vitamina E


La vitamina E è una vitamina essenziale il corpo ha bisogno di proteggersi dai danni di tutti i giorni che portano a problemi di salute e le malattie. Purtroppo, la maggior parte degli americani non consumano abbastanza di questa sostanza, che si trova in un gran numero di alimenti facili da trovare.

Il ruolo della vitamina E

La vitamina E è una vitamina antiossidante liposolubile che protegge le cellule del corpo dai danni dei radicali liberi e la pelle dalle radiazioni ultraviolette. In un recente studio presentato al meeting annuale della American Association for Cancer Research nel 2004, è stato dimostrato che una particolare forma di vitamina E, alfa-tocoferolo, ha ridotto significativamente il rischio di cancro alla vescica. Le fonti alimentari di vitamina E, piuttosto che gli integratori, sono anche stati associati ad un ridotto rischio di malattia di Alzheimer.

Vitamina E Raccomandazioni

Nonostante la carenza di vitamina E è rara, la maggior parte degli americani consumano tra i 7 e 9 mg al giorno, mentre il Recommended Dietary Allowance (RDA) è di 15 mg. La buona notizia è che la vitamina E si trova in mezzo a una lunga lista di cibi deliziosi e sani, in modo da poter garantire che stai ricevendo la sua dose giornaliera mangiando una varietà di questi alimenti ogni giorno.

Fonti di vitamina E

Olio di germe di grano è di 20,3 mg al cucchiaio .; cereali fortificati contiene ovunque 1,6-12,8 mg di vitamina E per porzione; maionese dispone di 11 mg al cucchiaio .; mandorle sono 7.4 mg per oz .; semi di girasole hanno 6 mg per oz .; 1 media patata dolce ha 5,9 mg; olio di girasole ha 5,6 mg al cucchiaio .; nocciole sono 4,3 mg per oz .; olive hanno 4 mg per tazza; 1 papaya ha 3,4 mg; burro di arachidi ha 2,9 mg per 2 cucchiai .; Spinaci ha 2,8 mg per tazza bollito; broccoli ha 2,4 mg per tazza; mirtilli hanno 1,46 mg per tazza; e cavolini di Bruxelles hanno 1,3 mg per tazza.

Preservare Vitamina E

La vitamina E è suscettibile di aria ed esposizione alla luce, così alimenti devono essere conservati in contenitori ermetici in uno spazio scuro. L'elaborazione di fabbrica rimuove anche una grande quantità di vitamina E; per esempio, il trattamento può rimuovere 50 al 90 per cento della vitamina nella grano e suoi sottoprodotti. Per ottenere il massimo di vitamina E, scegliere tutta pane di grano, pasta, riso e farine, invece di prodotti "bianchi" trasformati.

Ottenere la vitamina E nella vostra dieta

Si possono incontrare facilmente il tuo fabbisogno giornaliero di vitamina E, rendendo semplici sostituzioni e furtivamente una piccola quantità in ogni pasto. Prova topping vostro brindisi mattina con burro di arachidi e la tua cereali con mirtilli; cospargere l'insalata a pranzo con semi di girasole e mandorle; fare uno spuntino di frutta a guscio mista tra i pasti; soffriggere i broccoli e altre verdure con una piccola quantità di olio di girasole e di scambiare il vostro patate al forno per una patata dolce.


articoli Correlati