Fino a che qualcuno camminare dopo chirurgia del ginocchio di sostituzione?

Fino a che qualcuno camminare dopo chirurgia del ginocchio di sostituzione?


Intervento di sostituzione del ginocchio è una delle più grandi, più complicati interventi chirurgici ortopedici che si possono avere. Esso comporta la rimozione di osso e l'inserimento di dispositivi protesici. Muscoli, tendini e muscoli sono riorganizzate e riattaccati. Dopo che il corpo recupera, molti pazienti chiedono come gran parte della loro vecchia vita che possono recuperare. Saranno paura che essi non possono essere in grado di fare le normali attività. Una delle preoccupazioni più comuni è come lontano a piedi come il recupero è in corso.

La Chirurgia

Iniziare la comprensione della chirurgia. Maggiore in tutti gli aspetti, la chirurgia di sostituzione del ginocchio comporta la rimozione di grandi sezioni di osso e l'inserimento di pezzi protesici nel corpo. Il trauma è grande, ed il recupero è lungo. Ci saranno mesi di terapia fisica, ed i muscoli che circondano il ginocchio dovrà essere ricostruito e retaught. Ci vorrà tempo, fatica e pazienza anche a camminare lungo il corridoio. Pertanto, prima di pensare di uscire in quel primo rialzo post-chirurgica, ottenere con il proprio medico e assicurarsi che il riabilitazione si ha preparato per le basi.

Baby Steps

Pace te stesso. Non tentare di fare di più che il semplice camminare nei mesi dopo l'intervento chirurgico. Fate molta attenzione come la gamba e il ginocchio si sente. Spesso, il primo segno di guai è la stanchezza. Questo è il precursore di dolore. Il dolore significa fermarsi a tutti i costi e andare oltre. Avete appena vissuto il trauma di aver sostituito il ginocchio. Il dolore, i danni è in corso, ed è necessario fermare qualsiasi cosa stiate facendo per evitare ulteriori danni. Così inizia piccola, e lavorare lentamente ad aumentare la distanza e i livelli.

No Set Distanza

Capire che non c'è distanza impostata per un paziente a camminare o di non camminare, una volta che ha fatto un pieno recupero da un intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio. La distanza varia da paziente a paziente, a seconda di variabili quali l'età, il fitness, la tolleranza al dolore, la forza, ecc Non c'è una regola fissa. L'unica regola da ricordare è che non si vuole danneggiare il giunto che è stato sostituito, e attenzione alla fatica della gamba è la chiave per fare in modo di non causare un danno. Aumentare lentamente la distanza, senza dolore causare, per costruire la forza muscolare e la resistenza. A tutti i costi, evitare di stressare il vostro nuovo ginocchio e causando danni.


articoli Correlati